"

Il significato di un tatuaggio

Un tatuaggio non è moda e non è essere fighi ma semplicemente vuol dire avere una storia da raccontare, da ricordare, un segno da evidenziare sulla pelle.

E’ una necessità, un bisogno di avere e vedere un disegno come fosse un vestito da indossare per tutta la vita. I tatuaggi sono per sempre ed è per questo che devono avere un personale significato per poterli amare all’infinito.

Sconsigliato da tutti è scrivere nomi di vostro marito, vostra moglie e fidanzati mentre è giusto scalfire il nome di figli o genitori dove l’amore è più profondo. Non fatevi prendere dall’eccitazione del momento e se amate nomi e frasi scegliete quelle giuste.

Un disegno può essere astratto, tribale, realistico, fantasy, colorato o no, e mostrato in vari stili, sta a voi decidere cosa volete “indossare” ogni giorno, dove e in che modo.

La miglior parte del corpo per avere un tatuaggio? Non esiste, è sempre una questione di gusti personali ma ovvio che ci sono luoghi in cui forse l’ago fa un pò più male.

Capirete di volere un tatuaggio quando sentirete la vostra “pelle urlare”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *