"

La tecnologia NFC, cos’è?

La tecnologia NFC si tratta di un sistema in grado di comunicare con diversi dispositivi elettronici attraverso una connessione wireless a corto raggio, il suo nome vuol dire proprio comunicazione in prossimità, ovvero Near Field Communication, acronimo di NFC.

Il sistema di comunicazione è ristretto fino ad un raggio di circa 10 cm di distanza tra due o piu dispositivi elettronici, offrendo una comunicazione bidirezionale che da la possibilità a tutti i vari device di inviare o ricevere informazioni o file multimediali di qualsiasi tipologia.

Questa tecnologia può essere integrata ad ogni tipo di smartphone che possiede un chip integrato o attraverso l’alloggio della scheda micro SD.

I dispositivi tecnologici utilizzati per la tecnologia NFC possono essere attivi o passivi a seconda delle proprie caratteristiche: passivi se il dispositivo possiede informazioni che altri non sono in grado di leggere e visualizzare e non è in grado di trovare altri dispositivi NFC.

Per quanto riguarda i dispositivi attivi sono quelli che hanno la capacità di leggere qualsiasi tipo di informazione e trasmetterla, come la maggior parte degli smartphone in circolazione, che possono infatti raccogliere informazioni dai tag NFC ma anche di poterli scambiare ad altri dispositivi compatibili ed eventualmente modificarle con autorizzazione.

Il più grande vantaggio di questa tecnologia, soprattutto per i sistemi Android, è la possibilità di poter effettuare dei pagamenti ovunque, senza tiare fuori il portafoglio, ma solamente con il proprio smartphone.

Ormai è possibile pagare vari servizi con lo smartphone, avvicinando il chip NFC ad un apposito lettore effettuando il trasferimento dei soldi.

E voi che ne pensate della tecnologia NFC?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *