"

Chi sono Siri e Cortana?

Con gli ultimi modelli di Windows Phone, Microsoft è riuscita a tenere testa, con il suo sistema operativo, ai rivali di iOS e Android, grazie anche all’inserimento della nuova assistente vocale Cortana in grado di interagire con l’utente.

L’idea di far funzionare una macchina semplicemente attraverso il comando vocale è un progetto che risale fin dagli anni ’60 da parte di vari ricercatori americani, cosa che per l’epoca si poteva considerare quasi come un’utopia, ma gli studi fatti con il tempo hanno permesso agli attuali smartphone di usufruire di questa interessante funzione.

Infatti oggi giorno è possibile scrivere un messaggio attraverso la nostra voce, richiedere una chiamata, fare una ricerca su internet o ottenere delle informazioni stradali dal proprio GPS.

La prima applicazione introdotta fu Siri di Apple, migliorata mano a mano nel tempo fino ad oggi, partendo dalla lingua inglese fino ad essere tradotta in tantissime lingue di tutto il mondo.

Per Microsoft l’avvento di questa tecnologia è arrivata solamente negli ultimi anni, utilizzando inizialmente una versione beta in lingua inglese e mostrando ottime prestazioni.

Di seguito vi mostriamo un video in cui vengono messi a confronto Siri e Cortana.

“Chiama Sam Sabri su Skype”
“Com’è il tempo martedì?”
“Guidami al Dunkin Donuts“
”Qual è il ristorante indiano migliore nelle vicinanze?“
”Apri un nuovo Tweet“

Queste le domande fatte ai dispositivi, tradotte in italiano.

La tecnologia a comando vocale sta entrando mano a mano nei nostri dispositivi e nella nostra vita, e chissà se presto vedremo implementata questa funzione anche per altri apparecchi elettronici come pc, televisori ed elettrodomestici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *