empire 3x04 tale padre tali figli

Empire 3×04: tale padre, tali figli

E’ la lezione più dura da accettare quella di essere come il proprio padre. Soprattutto se per tanto tempo se ne è disprezzato il modo di agire. Ed in Empire 3×04, “ Cupid Kills” per Jamal rendersene conto non è affatto facile.

L’episodio è ancora una volta suddiviso in modo adeguato tra presente e flashback del passato. E questo mantiene il ritmo dello stesso molto serrato. Lucious Lyon non sarà il migliore esempio da seguire, senza ombra di dubbio. Ma quando per anni ha reclamato i suoi figli come sangue del proprio sangue aveva perfettamente ragione. Poca importanza hanno le circostanze o che si venga “aggirati”: non si sfugge alle proprie radici. Si può agire male per buone motivazioni. E non riuscire più a ritrovare quella ideale linea di demarcazione tra il giusto e lo sbagliato:  Jamal, nel tentativo di superare la sua sindrome da stress post traumatico lo scopre da solo.

Tra rinascite e conferme

Anche Andre, in questo episodio di Empire, vive un percorso simile a quello del fratello, ma per lui si tratta di un ritorno alla vita. Nonostante le visioni della moglie morta (spettacolare la threesome con il fantasma e la cantante amica di famiglia, N.d.R.) nella somiglianza con Lucious e nell’essere stanco di subire, il più grande dei fratelli Lyon scopre di poter essere ancora utile a se stesso ed agli altri. Soprattutto sul lavoro.

Cookie, contesa da Lucious ed Angelo si trova a provare con entrambi dopo uno “screzio”che lei non ha bisogno di uomini e che chiunque sarà la scelta… lo sarà solo secondo le sue regole. La verità? Il peggio deve ancora arrivare: i vari nemici dell’Empire Records della famiglia faranno sentire la loro importanza molto presto. E anche le loro pistole.

One thought on “Empire 3×04: tale padre, tali figli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *