"

Twitter perde il suo potere e non solo in Borsa

twitter

Cosa sta succedendo al noto social network di Twitter? Creato ben 10 anni fa con lo scopo di essere un social semplice ma allo stesso tempo efficace, in grado di mettere in difficoltà il colosso di Facebook, con la volontà di voler diventare l’erede moderno dei mezzi di comunicazione, oggi sembra proprio che il successo ottenuto fino a qualche anno fa stia drasticamente calando.

Gli utenti del social network non crescono più e l’effetto virale che ha fatto esplodere concorrenti del calibro di Facebook e Google Plus sembra proprio non tornare, nonostante gli aumenti dei ricavi ottenuti grazie all’inserimento di pubblicità all’interno del sito.

Nell’ultimo semestre, l’uccellino azzurro si è visto aumentare i ricavi pubblicitari del 61% in più rispetto allo stesso periodo dello scorso anno ma con una crescita degli utenti molto ridotta segnando un drastico calo in borsa.

Negli anni Twitter diventò popolare grazie alle numerosissime reti sociali permeabili e all’utilizzo del famoso hashtag che permetteva di scovare le tematiche più interessanti.

Grazie a Twitter in pochissimo tempo un blogger poteva diffondere le proprie notizie grazie all’avvento dell’hashtag, notizie che in questo modo erano facili da trovare, con un meccanismo rapidissimo, inizialmente lontano per il rivale Facebook.

Twitter in breve tempo si trasformò in un contenitore pieno di informazioni di ogni tempo visualizzabili in tempo reale, tanto da identificarsi non più come un vero e proprio social network ma come un News Network.

Con il passare del tempo però, Facebook, che già allora vantava maggiori utenti di Twitter, implementò la funzione hashtag nel proprio social network, togliendo a Twitter l’unicità che aveva, spostando così verso di se un vasto flusso di utenti e causando così il declino dell’uccellino azzurro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *