"

Rimedi naturali per mal di gola e raffreddore

La gola pizzica e gli starnuti non ti danno tregua? Il raffreddore e il mal di gola sono i primi sintomi della stagione invernale che danno tanti fastidi e nonostante l’utilizzo di farmaci a volte non vanno via del tutto. Ricorrere ai rimedi naturali molto spesso è la migliore soluzione per alleviare questi fastidiosi disturbi respiratori. Tra i rimedi naturali per combattere mal di gola e raffreddore uno tra i più efficaci è la propoli, sostanza dalle incredibili proprietà benefiche che libera la gola dal muco e permette di tornare a respirare senza fatica. Molto efficace è anche il Vin Brulè, una bevanda calda composta da vino, zucchero e spezie: il calore agisce con effetti antinfiammatori sulla gola e libera dal raffreddore con azione pressoché immediata.

Tisane e preparati naturali

E’ importante bere molti liquidi durante il periodo del raffreddore, per facilitare l’espulsione del muco ed evitare anche di disidratarsi. Largo dunque a tisane a base di tè, eucalipto, malva, zenzero, melissa e anche l’echinacea, a cui aggiungere un cucchiaio di miele per favorire l’espettorazione. Efficace è il brodo di pollo da assumere la sera prima di andare a letto, mentre durante il giorno si possono fare dei gargarismi con acqua e sale per purificare le vie respiratorie. Fra i rimedi naturali ottimi sono i fichi secchi, da far bollire nell’acqua o nel latte in modo da produrre una bevanda in grado di sciogliere il muco e alleviare la respirazione affannosa.

Altri rimedi utili per mal di gola e raffreddore

Anche la salvia possiede proprietà battericide ed è efficace contro mal di gola e raffreddore: un infuso preparato con due cucchiaini di salvia essiccata apporta un grande sollievo. Tra le piante troviamo anche la liquirizia che è nota per i suoi effetti benefici: è sufficiente infatti masticarne un pezzetto per ridurre l’infiammazione alla gola. Tra i rimedi naturali comunemente conosciuti vi sono gli effetti dell’aceto di mele, utile per fare suffumigi versandone una piccola quantità in acqua calda, e la tisana alla cipolla, un infuso ottenuto bollendo la buccia e da consumare zuccherandola a piacere.

Giusy Pirosa

Sicula Doc anche se nata a Berlino, blogger affermata, estremamente curiosa, appassionata sin da ragazzina di scrittura e tecnologia, praticamente il suo pane quotidiano. Equilibrio sopra ogni cosa, senza pregiudizi, in grado di portare a termine importanti affari. Riesce a mantenere sempre l'autocontrollo grazie alla sua diplomazia e charme.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *