"

Serie A – Ottava Giornata: nella rincorsa alla Juve, si conferma la Roma e si aggiunge il Milan

Il Milan dei giovanissimi (età media 26 anni), dei giocatori italiani ma della nauseante proprietà cinese (possibile che non vi sia una cordata di imprenditori milanesi disposti a rilevare la società?) arriva di sorpresa al secondo posto (affiancando la Roma) dopo aver battuto, nel posticipo, il solito ottimo Chievo per 3 reti a 1 (goal di Kuco, Niang, Bacca e Birsa per il Chievo).

Napoli e Roma invece si sfidano al San Paolo di sabato pomeriggio e la squadra capitolina sconfigge i partenopei con identico risultato del posticipo domenicale ma soprattutto spicca la doppietta di Dzeko (capocannoniere per ora della serie A) che comincia a fare quello per cui è pagato: i goal. L’unico nemico della Roma rimane la Roma stessa, come sempre.

La Juventus fatica con l’Udinese dell’ex del Neri e, nonostante un altro errore di Buffon (Donnarumma riscaldati per la Nazionale) ci pensa Dybala a rimettere le cose a posto e a portare a più 5 la Capolista.

Altro tonfo casalingo per l’altra milanese-cinese, l’Inter, che perde in casa contro il Cagliari in una giornata nella quale Icardi sbaglia un rigore e Handanovic, spesso salvatore della patria, compie la papera finale che consegna i tre punti ai Sardi.

In attesa dell’ennesimo posticipo di stasera tra Palermo e Torino gli altri risultati sono stati:
Fiorentina – Atalanta 0 – 0
Genoa – Empoli 0 – 0
Lazio – Bologna 1 – 1
Sassuolo – Crotone 2 – 1
Pescara – Sampdoria 1 -1
Sabato prossimo sarà Milan – Juventus a dirci qualcosa in più su questo Campionato.

(Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *