"

Stranger Things: nuovi volti per una seconda stagione “fuori di testa”

Stranger Things è stata indubbiamente la serie dell’estate.

Una storia accattivante e sicuramente piena di citazioni per gli amanti degli anni ’80, che ha permesso ai 4 giovani protagonisti di entrare nei cuori del pubblico.

Considerato il successo ottenuto, la conferma per la seconda stagione era più che ovvia e il finale “aperto” della prima stagione ha fatto subito capire in un seguito della storia.

Ancora non sappiamo niente della trama, a parte che sarà ambientata un anno dopo i fatti avvenuti nei primi episodi.

David Harbor, interprete dello sceriffo, ha affermato che la prima bozza di sceneggiatura è “fuori di testa”.

Vedremo tornare Undici, sempre col volto della piccola star Millie Bobby Brown. In più la produzione assicura una parte più grande per Will e Steve, interpretati da Noah Schnapp e Joe Kerry.

Ultimamente al cast si sono uniti anche gli esordienti Sadie Sink e Dacre Montgomery. I due interpreteranno una sorella ed un fratello, sicuri di sè e pieni di misteri.

Chissà se la seconda stagione avrà lo stesso straordinario esordio, e soprattutto, ci sarà di nuovo il Demogorgone?

Purtroppo non ci resta che aspettare altre notizie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *