"

Festa del Cinema di Roma: Kicks vince “Alice nella Città”

Alla pellicola di Justin Tipping il premio come miglior film nella sezione autonoma della Festa del Cinema di Roma. Fughe a ritmo di rap.

“Per la realtà feroce messa in luce da un continuo e potente scambio tra immagini e suono, che eleva la tragica e violenta condizione delle periferie a personale odissea urbana del giovane Brandon. Il film sorprende per la propria originalità, facendo riflettere sulla futilità della violenza e sull’orrore che inevitabilmente scatena se applicata.”

E’ con questa motivazione che i direttori artistici Fabia Bettini e Gianluca Giannelli, hanno consegnato il Premio come miglior film della sezione Alice nelle Città, all’opera prima Kicks del regista americano Justin Tipping. In attesa del premio del pubblico alla sezione ufficiale, è il giorno degli onori per il vero fiore all’occhiello di questa manifestazione (ma non è una novità). Nato come contenitore di pellicole che raccontano il mondo dei giovani, Alice nelle Città è cresciuto anno dopo anno in coraggio e qualità. Kicks supera la concorrenza degli applauditi Kubo e La Spada Magica, London Town e del sovraesposto Captain Fantastic.

Le corse a ritmo di rap del giovane Brandon nella nera periferia di Oakland aveva già convinto al Tribeca Film Festival, raccontando la perdita di una innocenza tra Air Jordan, pistole facili, visioni fantascientifiche e un ritmo del racconto non sempre sostenuto dall’originalità.

Il trailer:

2 pensieri riguardo “Festa del Cinema di Roma: Kicks vince “Alice nella Città”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *