kodak-ektra

Kodak Ektra: la fotocamera che si crede smartphone

Kodak Ektra, la famosa macchina fotografica da 35 mm realizzata nel 1941 ritorna in vita con una nuova versione come modello ibrido tra fotocamera e smartphone con installato un vero e proprio sistema operativo Android.

Si preannuncia come un dispositivo tecnologico a doppia faccia, da un lato infatti si avrà una fotocamera, mentre dall’altra parte un vero e proprio smartphone con caratteristiche e prestazioni superiori rispetto al modello già noto Kodak IM5, presentato qualche tempo fa.

Questo nuovo dispositivo sarà accompagnato da una serie di diversi accessori interessanti in perfetto stile vintage, come una custodia in pelle e cuoio genuino che offre senza alcun dubbio una piacevole esperienza di utilizzo, oltre a caratteristiche degne di nota.

Per la parte fotografica troviamo un sensore altamente sofisticato da ben 21 megapixel con lenti ad apertura focale f/2.0 con stabilizzatore ottico delle immagini integrato e tecnologia di autofocus a rilevamento a Phase Detection AF in grado di registrare video ad alta definizione con una risoluzione di 4K. Il quadro flash è completato da un dual LED e ben 13 megapixel a disposizione per il sensore frontale per selfie di alta qualità.

In Kodak Ektra sarà possibile applicare filtri interessanti anche ad immagini in movimento, dunque i video.

L’hardware comprende uno schermo da 5 pollici in diagonale con risoluzione Full HD da 1080p, batteria da 3,000mAh e un processore Helio X20 con 3GB di Ram con memoria interna da 32 GB espandibile tramite microSD.

Kodak Ektra sarà disponibile sul mercato italiano nei primi mesi del 2017 al prezzo di 450 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *