"

Xiaomi Mi Mix: il nuovo sorprendente smartphone cinese

Presentato al pubblico il nuovo smartphone dell’azienda cinese Xiaomi, il nuovo Xiaomi Mi Mix, riuscendo già a suscitare grande interesse grazie all’assenza, o quasi, delle cornici attorno al dispositivo.

Sicuramente questo smartphone non può vantare il primato di essere il primo totalmente senza cornici, già qualche anno fa ci provò Sharp, ma Xiaomi Mi Mix si mostra più grande e sopratutto più potente, portando con se innovazioni dal punto di vista hardware e del design, con schermo da ben 6.4 pollici da 2040 x 1080 pixel in grado di riempire il 91,3% del dispositivo. Aspetto che ha richiesto una lavorazione di progettazione di ben 2 anni a cura di un designer francese, Philippe Starck.

Le varie caratteristiche tecniche di Xiaomi Mi Mix e la scheda tecnica sono in linea con i più potenti di top gamma.

Due saranno le versioni disponibili, la prima con processore Qualcomm Snapdragon 821 a 2,35 GHz con 4 GB di memoria LPDDR4 e ben 128 GB di spazio d’archiviazione UFS 2.0.

Mi Mix 18K è il secondo modello con lo stesso processore, 6 GB di RAM, 256 GB di spazio di archiviazione UFS 2.0 e con una elegante finitura in oro 18 carati attorno al sensore d’impronte digitali posteriore e alla videocamera. La batteria è una 4400 mAh con supporto Quick Charge 3.0, e connettività LTE, Wi-Fi, NFC e l’audio Hi-Fi (192 kHz / 24-bit).

Xiaomi Mi Mix riprodurrà audio Hi-Fi in alta risoluzione 192kHz/24bit.

Presente anche la porta USB Type-C e il sistema operativo installato sarà Android 6.0 con Marshmallow ad interfaccia MIUI 8.0.

L’uscita di questo nuovo smartphone è prevista per il 4 Novembre in Cina al prezzo di 500 euro per la versione base e 600 euro per quella 18K.

Al momento non vi sono notizie per quanto riguarda la distribuzione sul mercato Europeo, probabilmente se ne riparlerà nei primi mesi del 2017.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *