"

Tom Hardy interpreterà Al Capone in Fonzo

Dopo un 2015 decisamente di fuoco (Mad Max: Fury Road e Revenant tra gli altri) Tom Hardy riporterà in vita Al Capone in Fonzo, il nuovo film di Josh Trank (I Fantastici 4, Chronicle).

La trama dovrebbe svilupparsi ripercorrendo le origini della vita criminale del simbolo del gangsterismo. . La sceneggiatura, scritta dallo stesso Josh Trank, si concentrerà sulla natura senza scrupoli di Alphonse e il suo regno gestito con uno pugno di ferro durante il proibizionismo.Un vero e proprio viaggio tra violenza e nostalgia di un Al Capone che dopo 10 anni di prigione, si ritrova a 47 anni a tirare le somme di un’esistenza oltre la legalità. Affetto da demenza derivata dalla sifilide dovrà rivivere gli anni di Chicago, la guerra tra bande e il declino.

A confermare la notizia ci ha pensato The Hollywood Reporter.

La pellicola è attualmente in pre-produzione, sarà prodotta da Russel Ackerman e John Schoenfelder per la Addictive Pictures e dal candidato all’Oscar Lawrence Bender. Il progetto sarà presentato agli investitori all’American Film Market.

Difficilmente qualcun altro potrebbe interpretare la leggenda del criminale Al Capone cogliendone tutte le sfumature caratteriali.  Il criminale statunitense ha plasmato l’immaginario di un’intera generazione.

Nella cultura di massa: Scarface diretto da Howard Hawks e tratto dall’omonimo libro. Film, romanzi e personaggi televisivi hanno subito il fascino del “nemico pubblico numero uno”.

Tom Hardy tra il nuovo film di Christopher Nolan, Dunkirk che uscirà nell’estate del 2017, e il progetto in mano a Studio Canal dove interpreterà l’esploratore Sir Ernest Shackleton, lancia le premesse per un altro anno cinematografico imperdibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *