"

Rachel Zoe: la stella più bella del glamour

rachel_zoe

Come possiamo definire Rachel Zoe? Ci sono sicuramente molte parole adatte per descrivere la sua figura professionale. Tutta la sua decennale carriera è devota ad una causa: il glamour.

“Style is what one creates….glamour is a state of mind.”

Nasce nella “grande mela” e cresce in una cittadina nella zona facoltosa del New Jersey, viene a contatto fin da subito con il mondo della moda e dell’arte contemporanea grazie all’influenza dei genitori. Dopo essersi laureata in sociologia e psicologia alla George Washington University, torna a New York per cercare un impiego…

EDITOR – Inizia come assistente in un fashion magazine newyorkese, ma nel giro di un paio d’anni riesce a diventare senior editor e velocemente una delle figure più importanti in quel campo. Continua a collaborare con alcuni giornali nel corso di tutta la sua carriera. Nel 2009 fonda un quotidiano gratuito chiamato “The Zoe Report” in cui vengono proposti consigli di moda, beauty e lifestyle.

STYLIST – La fama guadagnata come editor le permette di iniziare un nuovo percorso con molteplici celebrità hollywoodiane e musicali: Brenda Song, Backstreet Boys, Lindsay Lohan, Mischa Barton, Mario Orejel, Nicole Richie e Keira Knightley. Alla ricerca di ulteriori avventure, si trasferisce a Los Angeles, dopo una decina di anni a New York, per avvicinarsi e riuscire a fondere la cultura fashion a quella di Hollywood, in particolare del suo vecchio glamour, ampliando la lista di personaggi famosi con cui lavorare. Da sempre amante sfrenata della cultura e dello stile anni ’60 e ’70, questo le permette di farsi ancora più strada cercando di creare uno stile inaspettato per i red carpet delle stars, utilizzando la sua conoscenza dell’haute couture impreziosendola con stampe, colore e trends all’avanguardia. Questo fa di Rachel Zoe una delle stylist più richieste e i suoi clienti risultatno i miglior vestiti agli eventi, portandola alla massima notorietà. Lavora ancora oggi con Anne Hathaway, Jennifer Lawrence, Miley Cyrus, Cameron Diaz, Jennifer Garner, Kate Hudson, Kate Beckinsale, Debra Messing, e molte altre.

AUTRICE – Il suo primo libro, “Style A to Zoe: The Art of Fashion, Beauty and Everything Glamour“, pubblicato ad ottobre 2007, è diventato uno dei New York Times Best Seller. Nato dalla determinazione della stylist di portare il suo modo di essere e lavorare accessibile per tutti, racconta della sua carriera ed include il contributo dei suoi amici designers e celebrità. Nel 2014 pubblica “Living in Style: Inspiration and Advice for Everyday Glamour“, una guida tra consigli e trucchi per risultare sempre al top, oltre ad essere un ulteriore finestra sulla sua vita professionale, tra amici, parenti e clienti.

TV STAR – La vera svolta arriva nel 2008, quando sul canale TV Bravo inizia la prima stagione de “The Rachel Zoe Project”, lo show dedicato alla sua vita, in cui si aprono le porte della sua casa ma soprattutto del suo lavoro, svelando sempre di più quel mondo poco accessibile. Lo show la segue in tutti gli aspetti della sua vita professionale, dal fitting con i suoi clienti, agli incontri con i designer, i servizi fotografici, gli eventi e le feste a cui veniva invitata. Il programma, seppur andato in onda in 15 paesi, viene cancellato dopo cinque stagioni.

DESIGNER – Ha iniziato nel 2006 collaborando con Judith Leiber alla sua collezione di borse di lusso. Nel 2009 lancia la sua prima collezione di accessori per la QVC, l’emittente televisiva per lo shopping da casa. Nel 2011 lancia la sua prima linea di vestiti, scarpe e borse, tutti influenzati dalla sua passione per gli anni ’60 e ’70, a cui vengono aggiunte borse e accessori invernali nell’anno successivo. Con il tempo il suo stile rimane pressoché invariato, con abiti fashion ma funzionali, creati dall’idea di una silhouette classica ma in chiave moderna.

L’essere glamour è la sua vita, la sua passione e la sua missione è puntare a rendere più persone possibili come lei. Che sia attraverso i sui quotidiani consigli, le sue collezioni o facendo indossare gli abiti migliori alle stelle di Hollywood, Rachel Zoe riesce a conciliare quasi tutti gli aspetti di questo mondo, non sempre facile da capire, come quello della moda. E in tutta questa vita frenetica, ha anche due bambini avuti dal marito Rodger Berman conosciuto all’Università.
Una donna fantastica!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *