"

Monica Bellucci: la diva italiana che tutti desiderano

La bellezza leggendaria e la celebrità non hanno scalfito minimamente la vita privata e i momenti più segreti vissuti lontano dai riflettori: Monica Bellucci è diva e donna comune al tempo stesso, e a 52 anni dimostra un sex appeal che ancora turba e fa sognare tutto il mondo. Come lei stessa dice “sto imparando a invecchiare senza traumi e anche le rughe mi sembrano una benedizione”, ma l’attrice e modella è più bella che mai, come si può vedere dalle foto su Paris Match in cui posa senza veli. Stupefacente il suo ultimo ruolo nel film di Emir Kusturica On the Milky Road (“Sulla Via Lattea”), dove interpreta una donna che vive un grande amore durante la guerra dei Balcani degli anni ’90, indubbiamente una delle interpretazioni più riuscite e più appassionanti della sua carriera. Separatasi qualche anno fa da Vincent Cassel, ha due figlie, Deva e Leonie, che ama profondamente.

Da modella ad attrice, una carriera senza soste

Venuta alla ribalta nel 1989 con le passerelle di Parigi e anche a New York, la bellissima e super sexy Monica Bellucci ha sfilato per Dolce&Gabbana, Fendi e tutte le più prestigiose e importanti griffe mondiali. E’ stata immortalata nelle copertine di Elle e di Vogue ed è stata testimonial per Blumarine, profumo Sicily, Intimissimi, del rossetto Rouge Dior, del profumo Hypnotic Poison e altri brand celebri. La sua carriera cinematografica inizia negli anni ’90, e la vediamo nel 1992 sul film Dracula di Bram Stoker diretto da Francis Ford Coppola. E dopo aver interpretato il personaggio contorto di Persephone in Matrix Reloaded e Matrix Revolutions, veste i panni di Maria Maddalena ne La Passione di Cristo diretta da Mel Gibson, in cui recita in aramaico.

Talento e bellezza binomio perfetto

Nel 2008 è una splendida Luisa Ferida, la diva maledetta dell’era fascista, moglie di Osvaldo Valenti nella pellicola Sanguepazzo di Marco Tullio Giordana, con cui partecipa fuori concorso al Festival di Cannes e nel marzo 2009 le viene conferito il World Actress Award durante la cerimonia dei Women’s World Award a Vienna. Nella sua carriera di attrice Monica Bellucci ha dovuto faticare per dimostrare le sue qualità di interpretazione che oltrepassano la visione di quella che da molti è considerata una bomba sexy, talmente bella da offuscare altri tipi di bellezza. Lei ci è riuscita e ha dimostrato di essere capace di coprire generi diversi e di attirare tutte le fasce di pubblico, mettendo in risalto al meglio i suoi personaggi, come si può vedere in Le meraviglie di Alice Rohrwacher del 2014, in Spectre, in Mozart in the Jungle, dove interpreta una cantante lirica in declino che viene convinta a tornare sulla scena, e l’attesa nuova versione di Twin Peaks.

 

Giusy Pirosa

Sicula Doc anche se nata a Berlino, blogger affermata, estremamente curiosa, appassionata sin da ragazzina di scrittura e tecnologia, praticamente il suo pane quotidiano. Equilibrio sopra ogni cosa, senza pregiudizi, in grado di portare a termine importanti affari. Riesce a mantenere sempre l'autocontrollo grazie alla sua diplomazia e charme.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *