can

I membri dei Can si riuniscono per uno show a Londra

Sono stati parte dell’avanguardia sperimentale rock, allievi di Karlheinz Stockhausen, hanno rilasciato album indimenticabili come Tago Mago e si riuniranno questo aprile, a Londra, al Barbican Hall, col nome di The Can Project. L’incredibile formazione comprenderà la voce originale di Malcolm Mooney (in tre album del gruppo), il batterista (originale) Jaki Liebezeit e il membro fondatore Irmin Schmidt (tastiere). La London Symphony Orchestra, Thurston Moore e Steve Shelley sono i primi ospiti illustri confermati al momento.

Per la prima parte del concerto, Schmidt condurrà la London Symphony Orchestra per una nuova interpretazione del materiale classico dei Can, e l’anteprima mondiale di un suo pezzo intitolato “Un omaggio ai Can”scritto in collaborazione con Gregor Schwellenbach.

Ovviamente la seconda parte lascerà spazio agli ospiti come Moore e Shelley e altri che devono ancora essere annunciati.

Al concerto seguiranno le domande e risposte con Rob Young autore di un libro sui Can e un memoir di Irmin Schmidt.

L’evento si terrà l’8 aprile 2017 e i biglietti sono già in vendita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *