"

Tove Lo lancia “Fairy Dust”: tra sesso e musica (VIDEO)

Tove Lo lancia “Fairy Dust“, corto tra sesso e musica per promuovere il suo nuovo lavoro di inediti. Sempre più artisti stanno puntando su album visuali nei quali superare il concetto di video classico. E’ stato visto con Beyoncé e con tanti altri cantanti. La giovane svedese, per quel che è possibile toccare con mano, non delude.

E’ senza dubbio fuori dagli schemi che solitamente vengono tracciati intorno ad artisti come lei ed è difficile per molti critici accettare questo tipo di scelta. Tove Lo ha deciso di voler raccontare una sua storia, dare voce al suo ultimo album “Lady Wood” attraverso due corti, nei quali presentare i suoi brani. Il primo “Fairy Dust” è esagerato ed erotico come tutti si aspettavano che fosse. Tenere conto della temporanea censura di YouTube per considerarlo immorale è tempo perso.  Sesso lesbo, strusciamenti e una stupenda e cruda scena reale di masturbazione femminile non disturbano la visione e l’ascolto di questo frammento di album: al contrario lo completano perfettamente creando all’ascoltatore una bolla protetta dal mondo dove i 31:11 minuti di visione scorrono veloci come se ci si trovasse in una macchina del tempo sensuale.

E’ un crescendo di sensazioni quello che si prova guardando “Fairy Dust” di Tove Lo che, noncurante come giusto che sia delle critiche alla sua esagerazione, sta continuando ad accompagnare in tour artisti del calibro dei Maroon 5 in attesa di partire con la sua tournèe mondiale il 6 febbraio del 2017. Erotismo e buona musica: questo è “Fairy Dust” in due parole. E va gustato.

Un pensiero riguardo “Tove Lo lancia “Fairy Dust”: tra sesso e musica (VIDEO)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *