forest_whitaker

Forest Whitaker nel film sull’omicidio di Tupac Shakur

Nel dramma criminale LAbyrinth, incentrato sull’indagine riguardante l’omicidio di Tupac Shakur e Notorious Big, si era già unito Johnny Depp.

Il premio Oscar Forest Whitaker si è appena unito al cast del controverso film. Se la star della serie Pirati dei Caraibi interpreterà il protagonista, un detective caduto in disgrazia per l’impossibilità di risolvere il caso, Forest Whitaker prenderà parte al caso in veste di giornalista: dopo una serie di piste morte e “scontri” contro la polizia di Los Angeles, entrambi alla ricerca della verità, si ritroveranno in un percorso di redenzione personale.

Un grande anno per Forest Whitaker: il 19 gennaio potremo vederlo sui nostri schermi per Arrival, il nuovo e atteso film di Dennis Villeneuve, e tra poche settimane sarà di nuovo protagonista al cinema grazie a Rogue One: A Star Wars Story. Attualmente sta girando Burden, un dramma basato su una storia vera legata al KKK, per la regia di Andrew Heckler.

LAbyrinth è basato sul romanzo del giornalista Randall Sullivan. La sceneggiatura è stata affidata a Christian Contreras (Zero Dark Thirty) che adatterà il libro per il grande schermo. Miriam Segal e la sua Good Films produrranno il film.

Il film uscirà nel 2017.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *