"

Vin Diesel: non solo muscoli e bravura ma anche tanta sensibilità

A rendere celebre Vin Diesel di certo sono stati i ruoli forti, da spaccone e da eroe, e non i ruoli drammatici che invece l’attore avrebbe voluto interpretare. Attualmente impegnato nella lavorazione del prossimo film della saga Fast & Furious che lo ha reso celebre, Mark Vincent Sinclair III in arte Vin Diesel, classe 1967, deve la sua fama proprio al ruolo di Dominic Toretto, che interpreta dal 2002.

Carattere difficile e personalità singolare

Un carattere difficile e tormentato quello di Vin, che non gli ha certo facilitato la vita. In più, la mancanza del padre naturale ha contribuito a rendere tutto ancora più complicato da gestire. Si avvicina al teatro appena diciassettenne e debutta sulle scene del circuito Off Off di Broadway, e nel frattempo si dedica anche al mondo dell’intrattenimento, mettendosi sempre in gioco e rivelando di avere talento da vendere in ogni settore. La sua personalità poliedrica ha talmente affascinato Steven Spielberg che, quando Diesel produsse il suo primo corto Multi-Facial, poi presentato al Festival di Cannes nel 1995, lo contattò per offrirgli il ruolo in Salvate il Soldato Ryan.

Da eroe d’azione a ruoli totalmente opposti

La carriera di Vin Diesel comincia a prendere forma ma sono soprattutto i film d’azione che gli danno la celebrità totale: l’espressione da duro che sa fare così bene lo mette in lista tra gli attori in grado di interpretare ruoli forti come l’eroe super tatuato Xander Cage in XXX e film d’azione come Il risolutore o The Chronicles of Riddick. Ma sotto la sua apparente aria da duro, l’attore ha dimostrato di essere invece molto sensibile: la scomparsa dell’amico Paul Walker, considerato da Vin un fratello, lo ha molto colpito, ma anche la nascita dei suoi tre figli, avuti dalla compagna Paloma Jiménez, ha intenerito il suo cuore. Oltre a un cameo in The Fast and the Furious: Tokyo Drift, ha interpretato Giacomo “Jackie Dee” DiNorscio nel film Prova a incastrarmi di Sidney Lumet, in cui vediamo un Vin Diesel vecchio e grasso, ben lontano dai ruoli da duro a cui eravamo abituati.

Una tregua durata poco

Nel 2014 l’attore presta la sua voce e movenze al personaggio di Groot, eroe alieno nel film Guardiani della Galassia. Ed ora ritorna a calare vecchi e amati ruoli da duro, infatti il 19 gennaio 2017 nelle sale italiane uscirà xXx – Il ritorno di Xander Cage terzo capitolo della saga e il 12 aprile 2017 uscirà l’atteso Fast & Furious 8.

Molto amato sui social, la sua pagina Facebook vede più di 100 milioni di Like. Vin Diesel incarna alla perfezione l’idea del macho dal cuore tenero.

Giusy Pirosa

Sicula Doc anche se nata a Berlino, blogger affermata, estremamente curiosa, appassionata sin da ragazzina di scrittura e tecnologia, praticamente il suo pane quotidiano. Equilibrio sopra ogni cosa, senza pregiudizi, in grado di portare a termine importanti affari. Riesce a mantenere sempre l'autocontrollo grazie alla sua diplomazia e charme.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *