budapest

Budapest, città ricca di monumenti storici

Soprannominata “la Parigi dell’Est”, Budapest è una città ricca di monumenti storici, palazzi magnifici e piazze stupende. La capitale ungherese offre tantissime attrazioni turistiche e consente al visitatore di scoprire molti stili architettonici diversi, perfettamente integrati, che rievocano l’unione delle città di Buda e Pest, l’impero, le gesta sovietiche e l’epoca moderna. Se vi trovate in vacanza in questa città, iniziate la vostra visita dalle Terme di Széchenyi, posto unico e di grande fascino, ospitato in un magnifico edificio in stile neo-barocco e straordinario centro di bellezza e benessere. Proseguite la vostra visita con il Castello di Buda, simbolo della città e noto anche col nome di Palazzo Reale: un tempo residenza dei sovrani ungheresi, ad oggi è sede della Galleria Nazionale Ungherese, del Museo Storico di Budapest e della Biblioteca Nazionale Széchenyi, che custodisce i famosi codici corviniani.

Budapest e i suoi ponti suggestivi

Suggestiva per i suoi magnifici ponti, la città ne conserva però uno in particolare, il Ponte della Libertà, che collega due delle tre parti della città, Buda e Pest. Realizzato in stile Art Nouveau, è in ferro robusto e si compone di quattro piloni principali sulla cui cima svetta il Turul, l’uccello tradizionale ungherese. Sull’altra sponda del Danubio opposta al Castello di Buda si trova il Parlamento, ricco all’interno di affreschi, arazzi, sculture e dipinti dei più illustri artisti ungheresi. Più avanti potete visitare il Monumento alla Memoria, noto maggiormente come “la passeggiata delle scarpe”, un’opera d’arte che rievoca un episodio avvenuto durante la Seconda Guerra Mondiale. Da vedere anche il Szimpla Kert, un locale sorto all’interno di edifici fatiscenti ma arredato con fantasia: in realtà è un giardino accogliente dove si respira un’atmosfera unica!

Attrazioni e divertimenti

Se volete vivere un’esperienza culturale di alto livello fate un salto al Teatro dell’Opera, il Magyar Állami Operaház, un vero gioiello di architettura neorinascimentale. Tra le strutture religiose imperdibile è la Basilica di Santo Stefano, la chiesa più grande di Budapest, che può ospitare fino a 8.000 persone: dall’alto della sua cupola potere godere una vista mozzafiato sulla città. Una tappa d’obbligo è al Memento Park, dove troverete Marx, Engels, Stalin e Lenin pronti ad accogliervi nel parco delle statue. E non potete perdere una visita all’Isola Margherita, situata tra il ponte Margherita e il ponte Arpad sul Danubio, luogo ideale per concludere una vacanza tra natura e divertimento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *