"

Edicola Fiore: Fiorello è pronto per la terza stagione sempre su Sky

Edicola Fiore è un format condotto e creato da Fiorello che, dopo anni di inattività televisiva, è tornato a casa.

Il successo di Stasera pago io… all’inizio del millennio, è stato presto dimenticato dopo il fiacco #Ilpiùgrandespettacolodopoilweekend (2011).

Lasciata la Rai è andato da “mamma Sky“, nuova punta di diamante del palinsesto televisivo contemporaneo.

A Sky Fiorello ha portato questa sua nuova idea nata in origine su Twitter (2011).

Accantonati i sogni da One Man Show, che potevano funzionare anni fa, Fiorello apre un piccolo studio ad amici, ospiti e pubblico casuale: nasce così Edicola Fiore.

Nella prima puntata di questa nuova stagione troviamo la discussa Virginia Raggi.

Nelle ultime ore sta girando un video dove la sindaca di Roma passeggia con Fiorello.

Ed eccoli lì, mentre si fanno un selfie, in un programma che non vuole emulare i night show americani ma neanche nostrani.

selfie

In Edicola Fiore c’è tutto e, di conseguenza, niente: c’è spazio per le notizie, i commenti e curiosità.

Un programma basato sull’appiattimento culturale, ma che si distacca da programmi come E poi c’è Cattelan, dove tutti sembrano conoscersi e ammazzare il tempo tra interventi e battute più o meno brillanti.

Lo spirito è quello di non prendersi e prendere tutto sul serio, con buonumore e gente che sfila alle spalle dello showman siciliano.

Nelle 9 puntate che hanno segnato la prima stagione, e nella seconda con ben 50 puntate,  ci sono stati ospiti ricorrenti e altri come Nek, Max Pezzali, Luca Carboni, Jovanotti (che ha firmato la sigla del programma), Litfiba, Enrico Ruggeri e moltissimi altri.

In questa terza stagione ci sarà sempre il giornalista Stefano Meloccaro ad accompagnare Fiorello.

La prima puntata è iniziata oggi in diretta alle 7:30 su SkyUno HD, e per chi non fosse abbonato può vederlo in chiaro alle 8 su TV8. Ogni sera alle 20 e 30 sui rispettivi canali si ripropone la puntata della mattina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *