"

Vaticano, cosa vedere nella Basilica di San Pietro

vaticano

Anticamente Vaticano era il nome di un colle di Roma dove vennero giustiziati i primi martiri cristiani, tra cui l’apostolo Pietro, e fu solo sotto Costantino, tra il 326 e il 333, che fu livellata la cima e fu eretta la prima basilica dedicata a San Pietro. Città del Vaticano è lo stato più piccolo del mondo e fu istituito con il Trattato Lateranense dell’11 febbraio del 1929 firmato tra la Santa Sede e l’Italia, che sanciva l’indipendenza dello Stato dal Vaticano. Ogni anno Città del Vaticano viene visitata da milioni di turisti che arrivano a Roma per ammirare le meravigliose opere d’arte che conserva. Per raggiungerlo facilmente si prende una linea ferroviaria di 1,2 km di proprietà del Vaticano che lo collega con la Repubblica Italiana. La linea parte dalla stazione di Roma San Pietro e raggiunge le mura vaticane.

Cosa comprende il territorio

E’ costituito principalmente dalla Piazza San Pietro, dove sorge l’omonima basilica su cui svetta una maestosa cupola che domina la città eterna. Al centro della piazza si erge un obelisco ai cui lati sono poste due bellissime fontane. All’interno della basilica di San Pietro si possono ammirare capolavori di fama internazionale come La Pietà di Michelangelo e il Baldacchino del Bernini. Da visitare anche la Cappella Sistina con gli spettacolari affreschi di Michelangelo, tra cui il Giudizio Universale e alcune scene dell’antico testamento, ma imperdibili sono anche i Musei e le Gallerie della Città del Vaticano, luoghi unici al mondo.

Uno Stato indipendente

Il Vaticano ha una moneta propria che può circolare all’interno della Repubblica Italiana, stampa propri francobolli e possiede una stazione radio-trasmittente. Famose sono le Guardie Svizzere del Pontefice che sorvegliano la città. Il pontefice detiene i tre poteri, legislativo, esecutivo e giudiziario fanno capo alla piena potestà del Pontefice, ma vengono esercitati dai rispettivi organi competenti. Città del Vaticano è un piccolo gioiello nel cuore di Roma che lascia un ricordo indelebile in qualunque visitatore!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *