"

Formula 1: il Gran Premio di Melbourne va a Sebastian Vettel

Formula_1

Domenica emozionante per la Formula 1 durante il Gran Premio di Melbourne, vinto da Sebastian Vettel. Un distacco importante dal vice campione del mondo Lewis Hamilton che partiva in pole position ed è arrivato secondo davanti al compagno di squadra Valtteri Bottas.

Torna l’inno italiano sul podio!
La rinascita della Ferrari era già stata annunciata da molti. Durante i test invernali a Barcellona, la rossa di Maranello aveva ottenuto ottimi risultati. Non è stata dunque una grande sorpresa vedere ieri Sebastian Vettel infilarsi tra le Mercedes di Hamilton e Bottas alla fine delle qualifiche. La gara del tedesco durante il GP di Melbourne è stata quasi perfetta, con una strategia costruita a pennello per riuscire ad essere leader dall’unico pit stop. Un po’ più anonima la gara dell’altro pilota di casa Ferrari, Kimi Raikkonen. Si pensava ad una lotta intensa insieme a Max Verstappen, ma entrambi sono rimasti indietro rispetto al gruppo del podio senza molti colpi di scena per questa prima gara del mondiale di Formula 1.

Il colpo di scena più importante durante il weekend si è rivelato essere l’incidente durante le qualifiche di Daniel Ricciardo. Questo ha portato il pilota ad una partenza ritardata a causa della sostituzione del cambio. Non un week end fortunato per la monoposto della Red Bull, che partiva come una delle possibili rivali di Mercedes e Ferrari e in parte lo è stata con Verstappen. La Formula 1 è imprevedibile e per il team austriaco questa ne è la prova.

Altra soddisfazione patriottica, dopo la vittoria della Ferrari che non accadeva dal GP di Singapore del 2015, è il debutto in Formula 1 di Antonio Giovinazzi. Il pilota italiano ha fatto una parte delle prove libere, le qualifiche e di conseguenza la gara con il team Sauber, finendo la gara al dodicesimo posto. Ha preso il  posto di Pascal Wehrlein che ancora non si è ripreso dall’incidente di Miami avuto durante l’inverno. Da notare il debutto ufficiale anche di Lance Stroll, che però si è ritirato in corso di gara.

La vittoria, non proprio inaspettata di Vettel, può finalmente dare una speranza per il mondiale ai tifosi Ferrari?

One thought on “Formula 1: il Gran Premio di Melbourne va a Sebastian Vettel”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *