"

Empire 3×15: quando accade l’impensabile

E’ accaduto l’impensabile e non c’è modo di girarci intorno: nella 3×15  di Empire sono state gettate le basi per la guerra aperta tra i Lyon e i Dubois. E se la matriarca pensa di poter vincere alla fine nonostante un iniziale colpo basso come quello di far assegnare ai servizi sociali la piccola Bella, non ha davvero capito con chi ha a che fare.

E’ un dato di fatto: i componenti della famiglia di Lucious Lyon possono anche combattere tra loro e decidersi di uccidersi a vicenda, ma quando uno di loro viene colpito dall’esterno o è una bambina piccola a farne le spese, non vi sono limiti e legalità che tenga e gli esempi non sono mancati nel corso di queste 3 stagioni di Empire. L’episodio, di per se stesso non ha particolari picchi se non nel momento in cui Anika vede portarsi via la figlia dalle mani, proprio mentre Lucious acconsente a dare la custodia ed il riconoscimento di paternità ad Hakeem ed il divorzio alla stessa. Per un attimo si ha davvero l’impressione che qualcuno possa rimetterci la pelle per mano delle forze dell’ordine: ma è uno sbattere di ciglia ed è quello finale.

Snoop Dogg è forse una delle guest star più apprezzate e il modo di approcciare Angelo e la madre minacciatrice tengono la trama a livelli sempre alti sebbene alla fine, tolto l’ovvio dramma, è facile notare come ancora una volta l’odio-amore tra Jamal e Lucious sia a tirare fuori musicalmente il meglio dei due e a dare degna (quasi) conclusione al tutto.  Nel prossimo episodio se ne vedranno delle belle, in tutti i sensi: siamo sicuri che l’ex amante di Cookie scoprirà con mano propria cosa significa mettersi contro la sua famiglia e fare male ai suoi membri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *