"

Cannes 2017: Palma d’Oro a The Square

The Square del regista svedese Ruben Ostlund si aggiudica la Palma d’Oro come miglior film alla 70esima edizione del Festival di Cannes, mentre vengono premiati come migliore attore ed attrice rispettivamente Joaquin Phoenix e Diane Kruger. Sofia Coppola conquista il premio come miglior regista.

Per quanto quest’anno sia stata considerata sottotono e sia nata la polemica sulla presenza di film provenienti da Netflix e mai passati per il cinema, Cannes ha ancora una volta confermato di essere una delle rassegne più importanti del comparto cinematografico. Ecco la lista di tutti i premi assegnati dalla Giuria:

  • Palma d’oro al miglior film: The Square di Ruben Ostlund
  • Grand Prix speciale della giuria: 120 Beats Per Minute di Robin Campillo
  • Migliore attrice: Diane Kruger – Aus dem Nichts (In the Fade)
  • Miglior attore: Joaquin Phoenix – Were Never Really Here!
  • Miglior regista: Sofia Coppola – L’inganno
  • Premio della giuria: Loveless di Andrei Zvyagintsev
  • Miglior sceneggiatura (a parimerito): A Killing of a Sacred Deer e You Were Never Really Here
  • Camera d’Or: Jeune femme (Léonor Serraille)
  • Palma d’oro al miglior cortometraggio: Xiao cheng er yue di Qiu Yang
  • Premio della sezione “Un certain Regard”: A Man of Integrity di Mohammad Rasoulof
  • Premio speciale della 70esima edizione: Nicole Kidman.

L’Italia non esce a mani vuote da Cannes grazie alla sezione “Un Certain Regard“, che si è occupata di visionare e giudicare una selezione di opere originali “per contenuti o estetica, che rappresentano il rinnovamento dell’espressione cinematografica“. Ed è accaduto grazie a Jasmine Trinca, interprete del film Fortunata di Sergio Castellitto, che si è aggiudicata il premio come migliore attrice. Il film è attualmente uno dei più visti nella penisola, secondo per incassi solo all’ultimo appuntamento della saga de Pirati dei Caraibi, e racconta la vita di una parrucchiera a domicilio che sogna con la complicità della figlia di aprire un proprio salone. Un nuovo realismo interessante ed appassionante che ha conquistato anche oltralpe.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *