"

Anthony Robbins, il motivatore infallibile

Anthony Robbins è quello che comunemente potrebbe essere definito il motivatore dei vip americani, anche se fermarsi a questo è riduttivo: egli è l’esempio perfetto di come credendo in se stessi si possa modificare il proprio futuro ed essere uno strumento valido per migliorare quello degli altri.

Il settore della motivazione in Italia è uno dei più carenti: la maggior parte delle persone non è in grado di approcciare in modo corretto la propria vita. Talvolta basterebbe davvero poco per imparare a conoscersi e sfruttare a proprio vantaggio, sia dal punto di vista personale che lavorativo,  anche quei limiti che vengono visti come qualcosa di negativo. Anthony Robbins insegna proprio a fare questo: ad utilizzare al meglio le proprie potenzialità attraverso delle tecniche specifiche che lui, come motivatore, promuove ed insegna.

Complice un’infanzia che lo ha messo a dura prova dal punto di vista della salute fisica, Anthony attraverso lo studio e l’esperienza è divenuto negli anni un ottimo Life e Business Strategist, a tal punto di aver prestato consulenza a personaggi del calibro di Serena Williams, Michael Jordan, Mikhail Gorbachev, Bill Clinton, Leonardo DiCaprio, Hugh Jackman e altri. Il grande dono di Robbins è quello di essere uno dei comunicatori più preparati attualmente in attività.

I suoi seminari di auto-aiuto o self help, insieme ai suoi manuali, sono così famosi e di successo perché questo specialista della motivazione è in grado di toccare i tasti giusti, dando modo agli individui di applicare quel buon senso relativo alla vita e a loro stessi che quasi sempre dimenticano di avere. E’ quest’uomo la risposta ad ogni problema personale? No, ma è fuori da ogni dubbio che sia capace di mettere nella giusta prospettiva l’esistenza degli altri e sia in grado di dare alla persona un buon numero di strumenti con il quale lavorarci sopra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *