Post a Comment Print Share on Facebook

reads.

Dovrebbe università insegnare un killer?

Come deve università trattare di un'applicazione da un assassino di massa?

Questa era la domanda che si pongono l'Università di Oslo, quando norvegese massa killer Anders Behring Breivik applicata dal carcere di prendere la sua laurea di " scienze politiche.

Nel mese di luglio 2011, Breivik aveva ucciso 77 persone in una bomba atomica e le armi del terrore attacco a Oslo e sull'isola di Utoya.

L'università della decisione di insegnare a lui è stato reso particolarmente difficile, perché alcune delle persone uccise da Breivik aveva amici con gli studenti all'università.

', Per amore nostro, non suo'

aveva anche chiamato professori all'università, come obiettivi nella sua estrema destra "manifesto".

E in che università, di cui è vice-rettore chiamato "traumatico paradosso", Breivik scelto il livello, sarebbe di studiare molto le istituzioni politiche, le sue ideologie estremiste avevano attaccato.

Chi è Anders Behring Breivik? Il ricordo delle vittime di Norvegia attacco terroristico Breivik perde i diritti umani sfida legale

Tuttavia, tre anni fa, l'università ha anche accettato che Breivik studio a condizioni rigorose e ha continuato come studente universitario, tenendo un corso che comprende teoria politica, partito, politica, pubblica amministrazione e delle relazioni internazionali.

i materiali del Corso sono dato da una guardia carceraria e lui non ha alcun contatto con gli studenti e gli universitari o di accesso a internet.

didascalia dell'Immagine Ase Gornitzka e Svein Rubato dice che l'insegnamento Breivik è sui grandi principi

L'università ha detto insegnamento Breivik (che da allora ha deciso di cambiare il suo nome) era di circa onorare il diritto dei prigionieri di perseguire l'istruzione superiore, se sono soddisfatti i requisiti di ammissione.

l'Ex rettore Ole Petter Ottersen ha detto che "è per il nostro bene, non il suo."

il Professor Svein Rubato diventato di Oslo, rettore dello scorso anno e si impegna con il suo predecessore decisione.

Norvegia 'chiave di basso' approccio

"non C'è un parere in una grande università ed è più difficile per coloro che sono stati strettamente interessati, ma, in qualche misura mi sento che ci sono complessivamente soddisfatti che abbiamo scelto questa soluzione," ha detto.

"non È facile, ma penso che sia stato una sorta di principio di azione per l'università."

didascalia dell'Immagine L'università ha deciso che si deve rispettare il diritto dei prigionieri di istruzione

Prof Rubato detto che l'università prima considerazione prima di accettare Breivik domanda era il benessere degli studenti e del personale.

"È stato estremamente importante prendersi cura degli altri studenti, gli insegnanti e l'amministrazione, quindi c'erano un sacco di discussioni su come possiamo garantire che questo non influisce troppo," ha detto.

il Professor Ase Gornitzka, Oslo, vice-rettore, ha visto Breivik attacco come, in parte, contro l'università, perché è parte della Norvegia liberale di ordine politico democratico.

Ha detto che l'università di risposta in linea con il più ampio norvegese risposta a Breivik.

"è molto basso chiave e parte del generale sentimento che in Norvegia non è dato a qualsiasi spazio," ha detto.

"ha i diritti per legge a prendere gli studi, ma, naturalmente, non può venire qui, o impegnarsi in modi che i normali studenti."

'Meglio, ma è un uomo educato che se lui non e'

Thomas, un ex rappresentante degli studenti all'Università di Oslo, conosciuto persone che sono state uccise durante l'attacco, e ora si rifiuta di nobilitare Breivik, anche dicendo il suo nome.

"Non per paura, ma perché non lo meritano", ha spiegato. "La fama è quello che ha voluto."

Egli è preoccupato che Breivik potrebbe essere solo la partecipazione al corso per dimostrare che lui è cambiato e, quindi, tenta di uscire dal carcere.

Tuttavia, Thomas supporta l'università della decisione.

didascalia dell'Immagine Breivik non è in grado di unirsi con altri studenti presso la university

"io non lo vedo essere lasciato [carcere], ma se lo fa è meglio, ma è un uomo educato che se egli non è," ha detto.

"la Vendetta non fa parte del sistema penale, è per la riabilitazione."

Emil, un neo-laureato presso l'università, ha detto che pensava di Oslo leader fatto la cosa giusta, anche se è stata una decisione controversa.

"e' stato un test per la Norvegia politiche liberali quando Anders Behring Breivik ha fatto questa terribile cosa. Ma l'istruzione può essere solo un bene per lui," ha detto.

l'università della decisione, e la risposta ad esso, in particolare norvegese?

diritti d'autore di Immagini Reuters la didascalia dell'Immagine Memoriali per l'attacco terroristico in Norvegia, sette anni fa,

Il paese è rinomato per la libertà, la tolleranza e l'uguaglianza, e, forse, una università del regno UNITO o gli stati UNITI non avrebbe accettato di qualcuno con Breivik precedenti penali.

Anthony Seldon, il vice-cancelliere di Buckingham University, ha detto che avrebbe rinviato la decisione per le famiglie delle vittime di Breivik.

"io sono un profondo sostenitore della forza di educazione per cambiare gli esseri umani per il meglio, e il potere di redenzione", ha detto.

"Ma questo uomo ha fatto un orrore indicibile di tanti, che non è nel dono dell'università a decidere", ha detto.

"Se le famiglie delle vittime schiacciante credere di poter ricevere un'educazione all'università, e se egli esprime il rimorso, poi si deve. Ma se hanno causato un ulteriore dolore, è un no no."

Sette anni dopo l'attacco, Thomas ha detto la Norvegia ha finalmente recuperato dai tragici eventi.

"Solo ora la Norvegia di nuovo a dove era," ha detto. "Non siamo vittime ogni giorno di più."

Più dall'educazione Globale

Baghdad che la rende migliori università classifica università di nomi veramente ottenere un lavoro? Lo chef che ha vinto un premio con 60.000-anno-vecchio ricette di tornare a scuola in una zona di guerra 'Premi per la buona presenza non modifica il comportamento di Grillo è quello di contrastare il sessismo in India scuole Scuola dove tutti gli insegnanti sono rifugiati

L'editor di educazione Globale è sean.coughlan@bbc.co.uk

Avatar
Your Name
Post a Comment
Characters Left:
Your comment has been forwarded to the administrator for approval.×
Warning! Will constitute a criminal offense, illegal, threatening, offensive, insulting and swearing, derogatory, defamatory, vulgar, pornographic, indecent, personality rights, damaging or similar nature in the nature of all kinds of financial content, legal, criminal and administrative responsibility for the content of the sender member / members are belong.