Post a Comment Print Share on Facebook

reads.

Gengis Khan: Potrebbe satelliti aiutare a trovare la sua tomba?

800-anno-vecchio puzzle circa il luogo di sepoltura del sovrano mongolo Gengis Khan ha scatenato un 21st Century business.

Albert Lin era una spedizione per individuare la tomba perduta di l'Impero Mongolo fondatore, quando le immagini satellitari ditta DigitalGlobe ha donato alcune foto di potenziali aree per il suo team a controllare.

Queste immagini, scattate dallo spazio, erano enormi, e come nessuno sa che cosa la tomba effetti sembrava, non c'era luogo più ovvio per iniziare la ricerca.

il team ha deciso di raccogliere indizi.

Sono tornati a Mongolia tre volte a indagare le "anomalie" nelle fotografie, presentate da eagle-eyed poltrona appassionati.

uno di questi è stato il luogo di sepoltura?

Purtroppo, no - la ricerca continua. Ma uno dei membri del team, Shay Har-Noy, dice: "Abbiamo trovato alcuni antichi siti archeologici che hanno ancora bisogno di indagine."

L'esperienza li ha ispirati per impostare la piattaforma di crowdsourcing Tomnod, che si è offerto di immagini da satellite, DigitalGlobe per le persone che eseguono i loro progetti. DigitalGlobe finalmente acquistato l'azienda.

Image copyright ESA Immagine didascalia Satelliti in grado di catturare le onde d'urto di un terremoto

È un esempio di come sempre più complessi, immagini satellitari ad alta risoluzione vengono offerti a un pubblico più ampio - dilettanti, scienziati, imprese, governi - via piattaforme cloud, in grado di gestire e condividere queste enormi file digitali.

oltre a ricercare a lungo-ha perso di tombe e di antiche civiltà, le squadre stanno collaborando per valutare i danni a seguito di terremoti o per monitorare il disboscamento illegale e la distruzione delle foreste pluviali.

i Volontari hanno preso parte alla ricerca mancanti volo Malaysia Airlines MH370 e contribuito a monitorare l'estensione dei danni provocati dalle alluvioni in Haiti dopo l'Uragano Matteo colpito.

E ci sono un sacco di applicazioni per il business, troppo.

Per esempio, DigitalGlobe le immagini di aiutare il car sharing il servizio di Uber a trovare i migliori pick-up e drop-off location per le sue driver, aziende di telecomunicazioni sito loro l'antenna wireless in modo più efficiente, e paesi come la Nigeria migliorare le sue mappe.

Image copyright DIGITALGLOBE la didascalia dell'Immagine a onde corte a infrarossi immagini satellitari può aiutare i minatori di ricerca per minerali

"raccogliamo [immagini] 3,5 milioni di chilometri quadrati, un giorno, in alta risoluzione," dice il Signor Har-Noy, che è ora vice presidente di DigitalGlobe.

"Ogni strada, edificio, il cortile, il business, ogni animale, ogni ruscello, lago."

Questo ammonta a 70 terabyte di immagini digitali di ogni giorno - immaginate di riempire 140 500GB computer portatili fino all'orlo con i dati.

E DigitalGlobe ha avuto satelliti nello spazio per gli ultimi 17 anni.

Questo enorme archivio di immagini è come "un gigante ad alta risoluzione, macchina del tempo", egli dice, perché fornisce un resoconto dettagliato di come il nostro mondo è cambiato e sta cambiando.

DigitalGlobe utilizza Amazon Web Services' piattaforma cloud per memorizzare tutti questi dati, con il vantaggio che gli utenti non devono scaricare file di grandi dimensioni, ma può contare su AWS' flessibile della potenza di calcolo per gestire loro.

"Invece di spostare il gigante file posso eseguire analytics contro di loro in cui i file vengono", dice il Signor Har-Noy.

Image copyright ESA didascalia dell'Immagine Dell'Agenzia Spaziale Europea Sentinel satelliti hanno una gamma di sensori sofisticati

L'Agenzia Spaziale Europea (ESA), che gestisce il Copernico satellite di osservazione della terra programma, è anche fare il suo archivio di immagini disponibili per gli scienziati e le aziende di tutto il mondo attraverso il cloud.

"ci Siamo resi conto che il nostro pianeta è un sistema, e ora ci sono esseri umani come parte dell'equazione", afferma Pierre-Philippe Mathieu, un data scientist presso l'ESA.

"L'unico modo per capire è dallo spazio."

L'archivio, ospitato nel cloud privato di rete Interoute, è stato condiviso con tutti, dai governi di imprenditori alla ricerca di modi per trasformare i dati in business opportunità.

ESA coppie di satelliti Sentinel sono dotate di una vasta gamma di sensori, radar interferometriche, così come le telecamere ad alta risoluzione.

Questi strumenti sono sufficientemente accurati per misurare le variazioni del livello dell'oceano, o la qualità del suolo, per esempio, o le onde d'urto causata da un terremoto.

Si può anche monitorare la diffusione dell'inquinamento delle acque, l'impatto della bruciando combustibile fossile, e cambiamenti nella dimensione dello strato di ozono foro.

Image copyright DIGITALGLOBE la didascalia dell'Immagine di imaging a raggi Infrarossi può aiutare le autorità monitor eruzioni vulcaniche

"Questo tipo di dati ha un forte impatto scientifico," dice il Signor Mathieu. "L'osservazione è il fondamento della scienza - e può portare al decision-making."

Grazie a un iniziativa in comune con molti enti pubblici, accademici, i ministri del governo, anche Inuit ghiaccio trekking e l'industria della bellezza, hanno beneficiato di accesso a questo enorme galleria di "terra selfies", come il Signor Mathieu una volta descritto in un Tedx talk.

Alcuni imprenditori hanno creato applicazioni per gli agricoltori, combinando i dati meteo, pianta e del terreno di analisi e di intelligenza locale, per aiutare a massimizzare la produzione.

un'Altra app prende inquinamento immagini e localizza per consentire i corridori a scegliere un percorso con l'aria più pulita.

"stiamo costruendo un'autostrada dell'informazione, e la spina dorsale di quella strada è il cloud", dice il Signor Mathieu. "I dati è come il denaro - se non si muove non ha nessun valore."

Ma analizzando la crescita di questo tesoro di immagini sarà presto richiedono macchine e gli umani, Signor Har-Noy crede.

Questo è il motivo per cui è a capo di un ambizioso apprendimento automatico di progetto che si spera possa finalmente consentire di immagini, analizzate ed elaborate automaticamente da un'intelligenza artificiale piuttosto che gli occhi umani.

"Negli ultimi tre anni c'è stata questa esplosione l'applicabilità di questa tecnologia e che siamo pronti a prendere vantaggio di questo," dice.

il Suo esercito di crowdsourcers ora ha una missione diversa.

"Come le macchine e meglio stiamo usando gli esseri umani per formare le macchine."

Ma sarà meglio trovare la tomba di Gengis Khan?

Seguire la Tecnologia di Business editor di Matteo Parete su Twitter e Facebook

Cliccare qui per ulteriori Tecnologie di Business

Avatar
Your Name
Post a Comment
Characters Left:
Your comment has been forwarded to the administrator for approval.×
Warning! Will constitute a criminal offense, illegal, threatening, offensive, insulting and swearing, derogatory, defamatory, vulgar, pornographic, indecent, personality rights, damaging or similar nature in the nature of all kinds of financial content, legal, criminal and administrative responsibility for the content of the sender member / members are belong.