Post a Comment Print Share on Facebook

reads.

Il treno della morte della donna è stato operaio della carità

Una donna che ha sofferto fatali le lesioni alla testa di un treno era un operaio della carità di tornare a casa da shopping di Natale con gli amici.

la Polizia crede Bethan Roper era appoggiato alla finestra della Bristol Temple Meads-bound servizio quando lei è stato ucciso il 1 dicembre.

Il 28-year-old, da Penarth, aveva trascorso la giornata in Bagno e stava tornando a casa con il Galles del sud.

la Sua morte non è l'essere trattati come sospetti.

Miss Roper stava lavorando per il Gallese Consiglio per i Rifugiati, al momento della sua morte, dopo aver conseguito la laurea da Cardiff Metropolitan University nel 2013.

La carità, una sorella organizzazione del regno UNITO, ampia Consiglio per i Rifugiati, lavora per aiutare i richiedenti asilo e i rifugiati in Galles.

Lei è stato anche un attivista e presidente dei Giovani Socialisti di Cardiff.

British Transport Police (BTP) ha detto: "indagini iniziali suggerito Perdere Roper potrebbe essere stato affacciarsi alla finestra, quando ha subito un colpo alla testa".

Un'inchiesta nella sua morte è ancora da aprire presso Avon Tribunale del Coroner. L'incidente è stato segnalato all'Incidente Ferroviario Investigation Branch (RAIB).

Avatar
Your Name
Post a Comment
Characters Left:
Your comment has been forwarded to the administrator for approval.×
Warning! Will constitute a criminal offense, illegal, threatening, offensive, insulting and swearing, derogatory, defamatory, vulgar, pornographic, indecent, personality rights, damaging or similar nature in the nature of all kinds of financial content, legal, criminal and administrative responsibility for the content of the sender member / members are belong.