Post a Comment Print Share on Facebook

reads.

Può una Leona Lewis storia davvero aiutare a dormire la notte?

Self-care è stata la "App Trend dell'Anno", secondo Apple, ma come il gennaio blues minacciare, possibile che un'app o un chatbot a ridurre lo stress e l'ansia, e ci aiutano a dormire meglio?

Quando Katrina Cliffe iniziato a sentirsi stressati e ansiosi di due anni fa, come lei alle prese con il completamento del suo diploma, mentre spostando, il 35-year-old girato con la tecnologia per aiutare.

"sono sempre stata 'acceso' e di dover pensare dal momento in cui mi sono svegliato per il momento sono andato a letto", dice Ms Cliffe, che vive in Huddersfield, e viene di marketing e PR.

"Non mi avrebbe tenuto sveglio nelle prime ore del mattino."

Mentre gli esperti hanno a lungo ci ha avvertito di astenersi dall'utilizzo della tecnologia prima di dirigerci a letto, Ms Cliffe preferito fare l'esatto opposto. Ha registrato nella Calma, un'applicazione progettata per aiutare la meditazione e il relax.

L'app, che è stato scaricato 39 milioni di volte finora, offre meditazioni, le storie lette da celebrità come Leona Lewis, e la musica per aiuti di sonno e ridurre lo stress.

Image copyright Katrina Cliffe la didascalia dell'Immagine Katrina Cliffe è un fan di Calma app, ma gli altri a trovare tali app inutile

"Dopo aver consulenza e EMDR (eye movement desensibilizzazione e rielaborazione), la terapia per il PTSD (post-traumatic stress disorder), nel 2017, la Calma mi ha aiutato a ottenere attraverso un incredibilmente stressante anno", dice Ms Cliffe.

"È il giusto rimedio per fermare la mia mente di andare in overdrive e mi aiuta a spegnere rapidamente e andare alla deriva fuori per dormire."

Come sempre più persone investire nella propria salute mentale, con i concetti di "mindfulness" infiltrante la coscienza pubblica, il mercato per la cura di sé app è in piena espansione.

Ci sono 4.000 di loro su App Store di Apple e Google Play, con circa $122m (£96m) spesa tutto il mondo migliori 10 apps in questa categoria nel 2018, fino da $53m nel 2017, secondo la mobile, società di ricerca di Sensore di Torre.

New York-based Brillare invia utenti al giorno "pep talk" messaggi "il Tuo vero sé è il meglio di sé", per esempio - e offre audio motivazionale brani e articoli suggestivi.

Image copyright Yumi Matsuo la didascalia dell'Immagine Brillare fondatori Mara Lidey (r) e Naomi Hirabayashi dire la loro app insegna "self compassione"

Co-fondatore Mara Lidey dice che gli utenti tendono a segno fino a Brillare "quando c'è un momento catalizzatore, come la tornitura 30, la perdita di un lavoro o di ottenere entusiasta di un nuovo lavoro".

"Shine è formulato per aiutare persone ambiziose vivere una vita grande e con sé la compassione", dice Ms Lidey, con un linguaggio tipico del genere. Ha fondato Brillare due anni fa.

Volte a millennials - giovani che raggiunta l'età adulta, nel 21esimo Secolo - Shine è "come un incoraggiante sorella maggiore", dice. "E' una mano sulla spalla di ogni giorno."

Altre applicazioni, come Happify, toccare in terapia cognitivo-comportamentale (CBT) tecniche per spingere la gente fuori di negativo modi di pensare.

"Abbiamo collaborato con i più importanti esperti di psicologia positiva e la consapevolezza di creare una salute emotiva strumento che non solo era basata su una rigorosa ricerca, ma anche divertente da usare e accessibile 24/7," spiega Tomer Ben-Kiki, Happify, co-fondatore e chief executive.

Image copyright Happify la didascalia dell'Immagine Happify boss Tomer Ben-Kiki dice che la sua applicazione si basa su "una ricerca rigorosa"

L'azienda lavora con 40 diversi esperti nei loro rispettivi campi, dice.

"Siamo alla ricerca di migliori e più brillanti menti, dalla ricerca gli scienziati, insegnanti di meditazione per vetture di carriera, per aiutarci a sviluppare le nostre tracce diverse [attività]."

L'app offre i suoi 3,5 milioni di utenti su base scientifica, attività, giochi e riflessioni per aiutare a combattere lo stress e l'ansia e promuovere il pensiero positivo. Le attività comprendono annotare le cose per cui siete grati e descrive i recenti atti di gentilezza, per esempio.

Ma non c'è una tensione al centro di questa tendenza?

Un numero crescente di studi che mostrano un legame tra l'uso eccessivo di gadget digitali e l'obesità e problemi di salute mentale, in particolare tra i bambini. E di un consistente pezzo di consulenza è che non dovremmo utilizzare smartphone e tablet a destra prima di coricarsi, come la luce delle schermate e il contenuto, dobbiamo leggere o guardare in grado di stimolare anziché lenire il nostro cervello.

Image copyright Happify la didascalia dell'Immagine Happify vuole promuovere il pensiero positivo, ma la tecnologia è sempre la risposta?

molti di auto-cura le applicazioni sono finalizzate a migliorare la qualità del nostro sonno.

"Molte persone hanno bisogno di meno tecnologia nella loro vita, non di più", dice Brendan Kelly, professore di psichiatria presso il Trinity College di Dublino.

"Queste persone non potranno beneficiare di applicazioni, non importa quanto ben progettato, hanno bisogno di lasciare il telefono per periodi definiti ogni giorno."

sei pronto a rompere con il tuo telefono?

Ma il Prof Kelly ammette che queste applicazioni forniscono la motivazione per alcune persone e aiutarli a tenere traccia dei loro progressi.

"In sostanza, le app sono strumenti utili che possono essere utilizzati saggiamente e bene," dice, "ma non sono l'essere-tutto e la fine di tutto per la cura di sé. Spesso, meno è di più".

la Tecnologia di Business

trend tecnologici 2019: "La fine della verità così come la conosciamo?' 'Intimità plus': È questo che rende il podcast è così popolare? 'Il mio pacco Natalizio ha finito per essere riciclati' Perché la pizza non può mai essere consegnato dal drone Al bar, dove il vostro denaro è inutile

Ma Joanne Wilkinson, fondatore del Mio Possibile Auto, un'app appoggiata dal regno UNITO, Servizio Sanitario Nazionale, non è d'accordo. La sua app offre moduli di apprendimento su argomenti come gestire la paura e l'ansia.

"In questo difficile contesto, un'applicazione educativo basato sulla collaudata contenuto altamente accessibile e user-friendly formato può solo aiutare", dice.

"le Persone trascorrono gran parte del tempo sui loro dispositivi mobili, quindi il Mio Possibile Auto è molto ben posizionato per promuovere la buona salute mentale e il benessere nell'era digitale."

Ma dov'è la prova che funzionano davvero?

una Ricerca pubblicata sulla rivista Evidence-Based per la Salute Mentale nel 2015 spiega mobile apps sono "numerose carenze", tra cui "la frequente mancanza di un titolo di prova di base, una mancanza di credibilità scientifica e successive limitata efficacia clinica".

Image copyright Sam Espensen la didascalia dell'Immagine Sam Espensen dice che l'auto-cura app che ha usato era un "portale per luoghi oscuri"

Auto-diagnosi può anche aumentare l'ansia, la carta ha avvertito.

Quando Sam Espensen ha vissuto un periodo di forte ansia e stava ricevendo il trauma di consulenza per il complesso di PTSD (CPTSD), ha usato una meditazione popolari app che si chiama spazio di Testa per quattro mesi nel 2017.

Il 45-year-old da Bristol ritiene che l'app ha avuto un effetto dannoso sulla sua salute mentale.

"ho trovato la meditazione duro dopo che ho avuto ad un certo punto, perché mi darebbe flashback di ricordi vividi di eventi riguardanti perché ho CPTSD", dice.

"E quando l'ho fatto chiudere le chiacchiere del mondo, invece di relax me, mi ha fatto sentire intensamente vulnerabili e infelice.

"mi è venuto il terrore con [app] perché era un portale in luoghi bui, piuttosto che il rilassante switch-off avevo immaginato."

spazio di Testa, chief science officer, Dr Megan Jones Bell dice: "Chiunque, con un disturbo di salute mentale dovrebbe sempre consultare un qualificato professionista della salute mentale su come utilizzare al meglio eventuali strumenti self-help."

di salute Mentale carità Mente crede di auto-cura, le applicazioni dovrebbero essere pensato come complementare al "mondo reale" dei servizi di salute mentale, piuttosto che di una sostituzione per loro.

"Noi vogliamo che tutti coloro che hanno bisogno di salute mentale di supporto per essere offerta la possibilità di accedere a una vasta gamma di trattamenti di alta qualità, in modo che essi ottenere il supporto che è di destra per loro, quando ne hanno bisogno," dice Eva Critchley, Mente head of digital.

Seguire la Tecnologia di Business editor di Matteo Parete su Twitter e Facebook
Avatar
Your Name
Post a Comment
Characters Left:
Your comment has been forwarded to the administrator for approval.×
Warning! Will constitute a criminal offense, illegal, threatening, offensive, insulting and swearing, derogatory, defamatory, vulgar, pornographic, indecent, personality rights, damaging or similar nature in the nature of all kinds of financial content, legal, criminal and administrative responsibility for the content of the sender member / members are belong.