Post a Comment Print Share on Facebook

reads.

Quello che abbiamo ignorato fino ad ora le foreste sono i superorganismi?
L'agonia di Pando, l'essere vivente 80.000 anni che sta per morirEl inquietante video della foresta "respira"La misteriosa foresta di nodosi alberi

il Tuo corpo è un meraviglioso pezzo di ingegneria. Per esempio, i vostri pensieri primavera dall'architettura delle connessioni formata da miliardi di neuroni. Grazie ai rapporti instaurati tra migliaia di milioni di batteri, il vostro intestino in grado di lavorare e di fornire energia e nutrienti per il resto del corpo, compreso il cervello. E, oltre a ciò, accade qualcosa di molto simile. Qualsiasi altro essere vivente è un'opera di ingegneria meraviglioso, dipende la vita del folle : se un'aquila volare attraverso il cielo è perché ci sono le lepri, gli insetti, le piante, nematodi, batteri, funghi, virus. Tutti formano una rete dinamica, dove l'energia e la materia flusso. È quello che viene chiamato un ecosistema.

Quello che è certo è che la vita è sempre più interconnessa. Tanto che a volte la realtà non è d'accordo con l'idea che abbiamo di ciò che è un individuo. Questo giovedì, uno studio pubblicato nel iScience presentato elementi di prova che gli alberi in almeno alcune foreste non solo costituiscono un ecosistema, ma che sono un autentico super-agenzia , un'entità composta di esseri, diversi dal punto di vista genetico, strettamente correlati. In particolare, i ricercatori hanno scoperto che il kauris (Agathis australis), un'antica specie di conifere, endemico della Nuova Zelanda, non solo interconnettere le proprie radici per estrarre l'acqua e sostanze nutritive, ma lo tengono in vita loro "nonni", i ceppi di alberi e di altre ancora hanno foglie o rami.

"la Mia collega Martin Bader e mi sono imbattuto in un pezzo di legno di kauri, mentre eravamo escursionismo in Auckland Orientale", ha detto in un comunicato stampa, Sebastian Leuzinger, primo autore dello studio e ricercatore presso l'Università di Tecnologia di Auckland (Nuova Zelanda). "È stato strano. Perché, anche se il ceppo era nessun foglio, ero in vita ".

Moncone kauri analizzati in questo studio - Sebastian Leuzinger / iScience

Mosso da curiosità, Bader e Leuzinger chiedevo come poteva accadere che, a causa di alberi di ottenere energia e di produzione di molecole attraverso le foglie. Pertanto, abbiamo deciso di misurare il flusso d'acqua nel tronco e l'altro kauris circostante.

le Loro misurazioni indicato che il tronco e gli alberi circostanti condividere le loro radici . Secondo Leuzinger, radici partecipare, dopo aver riconosciuto una vicina di albero, pur essendo diversi geneticamente, è abbastanza simile come condividere le risorse, cosa che si verifica quando sono della stessa specie.

Il ceppo "preso"

Normalmente, la traspirazione delle foglie degli alberi sollevare l'acqua dal terreno fino a baldacchino, dove evapora nell'atmosfera. Dato che il ceppo non ha foglie, il flusso di acqua dipende da cosa "scegliere" l'altro kauris.

"Questo è diverso, come gli alberi normali," ha detto Sebastian Leuzinger, riferendosi ad albero "mutilato". "In questo caso, il ceppo è ancora quello che fanno gli altri alberi , perché, come si è senza foglie, sfugge a un tiro di atmosfera".

Questo tipo di connessioni, in cui le radici degli alberi sono unite, sono di solito. Ma il fatto che quei sistemi di radice di arrivare a mantenere un albero "mutilato", implica che essi sono più stretti di quanto si pensasse. Come se, davvero, gli alberi erano per formare un superorganism.

Foto di Tane Mahuta, il più grande kauri rimanenti

"Per il moncone, i vantaggi sono evidenti: si potrebbe morire senza connessioni con le radici", ha detto Leuzinger. Ma quello che per gli altri?

Secondo hanno suggerito Leuzinger e Bader, può ben essere che l'albero morente avrebbe perso il suo tronco e le foglie dopo la creazione di tali collegamenti, e che, da allora, ha continuato a farlo in quella situazione.

I vantaggi della condivisione delle radici

in definitiva, la formazione di radici joint permette di alberi per estrarre l'acqua e le sostanze nutrienti . In alcune zone di pendio, come quello in cui si trova il tronco, le radici dare un grande fissazione sul suolo e tronchi d'albero.

"Questo ha conseguenze importanti per la nostra percezione degli alberi", è stato proposto da Sebastian Leuzinger. "Forse non stiamo trattando con alberi come individui, ma con una foresta che è un superorganism".

Questo significa che forse abbiamo bisogno di ripensare ciò che sappiamo circa gli alberi al momento di prendersi cura dei boschi o per studiare la diffusione di malattie.

"Questa è una chiamata per ulteriori ricerche in questo settore", ha dichiarato Sebastian Leuzinger. "In particolare in relazione al cambiamento climatico e la crescente frequenza e la gravità della siccità. Tutto questo cambia il modo in cui studiamo la sopravvivenza degli alberi , e l'ecologia delle foreste".

La triste storia della kauris

Questo è particolarmente rilevante per questa specie di albero. è All'inizio del XX secolo aveva perso il 90 per cento delle foreste di kauris, che oggi sono ridotti a poche affollato nella metà settentrionale dell'Isola del Nord della Nuova Zelanda. In aggiunta, all'inizio degli anni settanta si è scoperto che una nuova infezione in grado di uccidere gli alberi, e trasmessa soprattutto da bestiame e persone.

La foresta di Waipoua è uno dei più importanti. C'è il più grande kauri, il cui nome è Tane Mahuta (in maori, Il signore della foresta), con una dimensione di oltre 50 metri di altezza e un tronco di 4,4 metri di diametro. C'è anche il kauri, più si è anziani, il nome Matua Ngahere (padre della foresta), e che ha un'età di uno o due millenni.

Avatar
Your Name
Post a Comment
Characters Left:
Your comment has been forwarded to the administrator for approval.×
Warning! Will constitute a criminal offense, illegal, threatening, offensive, insulting and swearing, derogatory, defamatory, vulgar, pornographic, indecent, personality rights, damaging or similar nature in the nature of all kinds of financial content, legal, criminal and administrative responsibility for the content of the sender member / members are belong.