Post a Comment Print Share on Facebook

reads.

Superluna marzo: il raro luna worm che non si ripeterà fino al 2030
Equinozio di primavera: perché quest'anno è il 20 marzo, invece, di 21 anni?

si consiglia di guardare questa notte nel cielo: sarà un fenomeno raro, che non è da 19 anni fa e non accada di nuovo fino al 2030 . È la coincidenza di una superluna con l'equinozio di primavera, il cosiddetto " luna worm ". Chi guarda verso il nostro satellite sarà in grado di vedere un 14% più grande e 30% in più di luminosità che con la luna piena di consueto, a venire al tuo zenith al 2,44 ore del 21 marzo , quattro ore dopo l'arrivo ufficiale della primavera. Uno spettacolo accessibile a chiunque, che non richiede computer per essere visualizzati e che chiuderà il ciclo di tre superlunas che hanno avuto luogo nel mese di gennaio e febbraio.

Una superluna è una luna piena vicino al perigeo, il punto più vicino alla Terra nella sua orbita mensile. Vale a dire, il momento in cui il nostro pianeta e il suo satellite sono più vicini l'uno all'altro e, inoltre, coincide con la luna in piena fase. In particolare, stasera la Luna sarà quello di 366.652 chilometri di distanza , qualcosa di più lontano da quella che era la Superluna gennaio (364.209 chilometri) o febbraio (363.508 km), quest'ultimo essendo il momento in cui il nostro vicino di casa è venuto a noi intorno al 2019.

tuttavia, cosa c'è di così speciale in questo superluna è il tuo la corrispondenza con l'equinozio di primavera : il momento in cui il centro del Sole, come si è visto dal pianeta, attraversa l'equatore celeste nel suo moto apparente, verso nord. Quindi, la stagione dei fiori (nell'emisfero nord, perché al sud, segna l'inizio dell'autunno) ci dà di quest'anno (e che non verrà ripetuto fino a quando all'interno di undici) una superluna che può essere osservato a vista semplice da qualsiasi luogo del pianeta, a condizione che le nuvole e la luce di inquinamento permettere.

perché il "verme"?

nonostante sia conosciuta semplicemente come la luna piena di marzo, negli ultimi anni è diventato di moda per la nomeclatura persone che hanno visto il nostro satellite una sorta di divinità . Così, il soprannome di " worm " non c'è, perché è il tempo in cui la terra è scongelato e appaiono queste creature . Gli indiani d'america anche soprannominato " luna corvo ", perché ha coinciso con il momento in cui questi uccelli addio all'inverno e accogliere il calore con il loro richiamo.

La stessa logica si applica a disfrutásemos lo scorso mese di gennaio di una superluna sangue di lupo, o nel mese di febbraio di una superluna di neve. Infatti, vi è una certa polemica con il termine "superluna", come non ha nessuna valenza scientifica origine: la sua è la responsabilità di un astrologo Richard Nolle , che nel 1979 fu battezzato, e questi fenomeni, il loro collegamento con grandi uragani, eruzioni vulcaniche e terremoti, che non sono mai state esposte . Nolle incluso nel termine luna nuova o luna piena, la cui distanza relativa all'altezza del orbita è maggiore o uguale a 90% , il che significa che l'anno darà tre o più di questi superlunas, rendendolo un fenomeno del tutto normale.

Interrompere superlunas e le eclissi

Dopo questi tre superlunas, il cielo ci darà una tregua. Gli astronomi sperano altre tre lune nelle vicinanze, anche se non completa di quest'anno: 1 e 30 agosto e il 28 settembre . Il nostro satellite sarà quindi al suo punto più vicino alla Terra, ma non sarà visibile, perché non riflettere la luce del sole. Così la prossima superluna pieno comporterà marzo 2020 .

E questa primavera non saremo in grado di vedere le eclissi di Sole o di Luna, come riferito dall'Osservatorio Astronomico Nazionale (NAO), che dipende dalla National Geographic Institute. In termini di luna piena, ci saranno tre: uno il 19 aprile, un altro il 18 maggio, e un terzo, il 17 giugno, presso l'equinozio d'estate, a fine giugno.

In termini di visibilità dei pianeti, dawn sarà in grado di guardare Venere , Saturno e Giove -durante il mese di giugno sarà visibile tutta la notte-mentre la sera sarà visibile a Marte .

Come visualizzare la Superluna worm

Il superlunas sono fenomeni molto facile osservare ad occhio nudo. il hai Solo bisogno di andare fuori a vedere , senza la necessità di binocoli o telescopi. L'unica cosa che può colore lo spettacolo sono il cloud o inquinamento luminoso . Per la prima domanda, c'è poco che si può fare; ma il secondo è facile da fare loro in modo da andare in un luogo lontano da lampioni o luci da casa, come una collina o la cima di una montagna.

Se ancora non si può vedere, ci sono diversi siti che offrono l'intrattenimento dal vivo, quindi non perdete il fenomeno. Per esempio, il Progetto del Virtual Telescope offre il l'inoltro da Roma , per essere in grado di vedere come la superluna worm si eleva al di sopra degli edifici della città eterna dalle 17.45 questo pomeriggio.

Avatar
Your Name
Post a Comment
Characters Left:
Your comment has been forwarded to the administrator for approval.×
Warning! Will constitute a criminal offense, illegal, threatening, offensive, insulting and swearing, derogatory, defamatory, vulgar, pornographic, indecent, personality rights, damaging or similar nature in the nature of all kinds of financial content, legal, criminal and administrative responsibility for the content of the sender member / members are belong.