Post a Comment Print Share on Facebook

reads.

Alto ufficiale della Marina americana in visita in Cina, in mezzo a tensioni

La Marina degli stati UNITI è ufficiale, si recherà in Cina a partire da domenica, in mezzo a crescenti attriti nel Mare del Sud della Cina e di altre tensioni sottolineando la loro rivalità per il dominio in Asia.

il Capo delle Operazioni Navali Ammesso John Richardson incontrare la sua controparte Vice Adm. Shen Jinlong e dirigenti della Commissione Militare Centrale Cinese durante la sua visita a Pechino e la città orientale di Nanjing duratura attraverso il mercoledì, la Marina ha detto.

L'obiettivo della visita, Richardson secondo come capo delle operazioni, è quello di "continuare una orientata ai risultati, la riduzione del rischio di concentrato il dialogo" tra le due forze armate, la Marina ha detto.

"Una routine di scambio di opinioni è fondamentale, soprattutto in tempi di attrito, al fine di ridurre i rischi e di evitare l'errore di calcolo," il rilascio citato Richardson, come dicendo. "Onesto e franco dialogo può migliorare il rapporto in modi costruttivi, aiutare a esplorare le aree in cui si condividono interessi comuni, e ridurre il rischio mentre lavoriamo attraverso le nostre differenze".

Richardson e Shen incontrato in precedenza a nel 2018 Internazionale Seapower Symposium negli USA e hanno tenuto tre discussioni via teleconferenza, l'ultima nel mese di dicembre, il rilascio detto.

la Cina ha irritato il robusto US naval presenza nella sua regione, visto che, come una componente chiave di una strategia per contenere il suo sviluppo.

Negli ultimi anni, il Mare del Sud della Cina è diventata la principale area di contesa, casa di isole, ricche zone di pesca, sottomarino, depositi di minerali e rotte di navigazione attraverso la quale passare una stima di 5 trilioni di dollari di merci all'anno. La cina rivendica praticamente l'intera via navigabile per motivi storici e ha rafforzato la sua presa attraverso la fortificazione della sua isola holdings e per la costruzione e l'uomo-made avamposti di accatastamento di sabbia e cemento in cima a scogliere coralline.

altri Cinque governi di esercitare la sovrapposizione di crediti in area e mentre gli stati UNITI non prende posizione formale sulla sovranità, insiste sul diritto di navigazione e di sorvolo, tra cui aria e delle acque nell'ambito territoriale circostante Cina holdings.

Tale libertà di operazioni di navigazione inteso a far valere tali diritti sono infuriato Cina, che ha promesso di prendere tutte le misure necessarie a contrastare tali.

Mentre quelli di solito comportano l'invio di navi e di aeromobili avvertimento degli stati UNITI navi, verso la fine di settembre, un Cinese destroyer è venuto pericolosamente vicino a USS Decatur nella Cina Meridionale, in quello che la Marina degli stati UNITI chiamato un "pericoloso e poco professionale di manovra." Gli ufficiali della marina ha minimizzato l'accaduto, definendolo un peccato, rare e la cosa che vorrei evitare in futuro.

Richardson ha detto che tali pattuglie di evidenziare la posizione degli stati UNITI contro "illegittimi i crediti marittimi."

marina Cinese accademia ricercatore Senior il Capitano Zhang Junshe ha detto mercoledì che Pechino possa fortificare ulteriormente il avamposti a seconda delle minacce percepite.

Mentre i lati hanno cercato di accrescere la consapevolezza e firmato accordi per gestire imprevisti scontri in aria e il mare, una profonda sfiducia persistente.

la Scorsa estate, Washington disinvitati Cina da una importante degli stati UNITI-sponsorizzato esercitazione navale in quello che è chiamato "una prima risposta" a quello della Cina militarizzazione del Mare del Sud della Cina.

Il Pentagono citato una forte evidenza che la Cina ha dispiegato missili anti-nave, di superficie-aria missili e sistemi elettronici jammers per impugnata aree nelle Isole Spratly. Esso ha invitato la Cina a rimuovere questi sistemi. Nonostante i forti sospetti reciproci, gli stati UNITI avevano incluso la Cina negli ultimi due versioni di esercitazione navale nota come Rim of the Pacific, o RimPac, nel 2014 e nel 2016.

la Cina ha anche messo in guardia gli stati UNITI contro il perfezionamento militare legami con Taiwan. La cina minaccia di usare la forza contro l'autogoverno, l'isola a far valere la sua pretesa di sovranità. Sotto il Presidente Donald Trump, gli stati UNITI ha preso incrementale si muove per rafforzare i legami con l'isola, tra cui una rinnovata la vendita di armi e aggiornare i contatti tra i funzionari.

il Presidente Cinese Xi Jinping, che è anche capo della Commissione Militare Centrale, ha detto in un Gen. 2 indirizzo che la sentenza comunisti", fatto nessuna promessa di abbandonare l'uso della forza", ma ha aggiunto che era diretto a quanti sostengono la necessità di indipendenza formale per l'isola, divisa dal continente in mezzo a una guerra civile nel 1949, insieme con tutte le forze straniere che possono intervenire.

Aggiunta alle tensioni, la Cina e gli stati UNITI sono bloccati in una tariffa controversia che mostra un piccolo segno di dissipazione e Washington ha ripetutamente accusato Pechino di esecuzione di un cyberespionage campagna per catturare commerciale e segreti del governo.

Avatar
Your Name
Post a Comment
Characters Left:
Your comment has been forwarded to the administrator for approval.×
Warning! Will constitute a criminal offense, illegal, threatening, offensive, insulting and swearing, derogatory, defamatory, vulgar, pornographic, indecent, personality rights, damaging or similar nature in the nature of all kinds of financial content, legal, criminal and administrative responsibility for the content of the sender member / members are belong.