Post a Comment Print Share on Facebook

reads.

Amnesty sostiene che Stato Islamico gruppo decimato rurale Iraq

Stato Islamico gruppo deliberata distruzione dell'agricoltura, nel nord dell'Iraq ha ostacolato il ritorno di centinaia di migliaia di residenti, Amnesty International ha detto in un rapporto pubblicato giovedi.

Il New York-based rights group ha detto combattenti È bruciato o tagliati frutteti e sabotato pozzi di riempimento di pietrame, di olio o di altri materiali. I militanti hanno anche rubato o distrutto pompe, cavi, generatori, trasformatori e vitale linee elettriche.

Amnesty invitato il governo Iracheno per riparare le infrastrutture rurali e compensare gli sfollati modo che possano tornare alle loro case.

È preso il controllo di gran parte del nord dell'Iraq nell'estate del 2014. Stati UNITI-backed forze Irachene gradualmente guidato i militanti provenienti da tutto il territorio sotto il loro controllo, dichiarando la vittoria di un anno fa, dopo una costosa campagna che ha distrutto interi quartieri e città.

"Il danno per l'Iraq, la campagna fino urbano distruzione, ma le conseguenze del conflitto in Iraq residenti rurali sono in gran parte dimenticato," ha detto Richard Pearshouse, senior crisi consulente at Amnesty.

Egli ha detto che il rapporto si concentra sul "deliberata, distruzione indiscriminata" intorno alla zona di Sinjar, dove gli estremisti massacrati e ridotti in schiavitù di migliaia di membri della minoranza religiosa Yazidi. Circa la metà di Sinjar residenti sono tornati, con molti altri, dicendo che non hanno nulla a tornare.

al di Là di Sinjar, Amnesty relazione dato che fa riflettere figure per tutto l'Iraq.

"Il conflitto contro È sviscerato in Iraq produzione agricola, ora circa il 40 per cento inferiore rispetto 2014 i livelli", ha detto. "La prima È che, circa due terzi dell'Iraq contadini avevano accesso per l'irrigazione e solo tre anni più tardi, era scesa al 20 per cento. Circa il 75 per cento del bestiame è stato perso, chiodare al 95 per cento in alcune aree".

Siriano e le forze Irachene hanno progressivamente spinto fuori quasi tutto il territorio, una volta tenuto. Ma il gruppo continua a mantenere una presenza nel deserto della siria e remote zone di confine. Molti hanno avvertito che potrebbe evitata se economico lamentele non vengono affrontate.

"Se c'è un urgente assistenza pubblica, a lungo termine il danno inflitto con l'Iraq e l'ambiente rurale si riverberano per gli anni a venire," Pearshouse detto. "Quando È strappato attraverso l'Iraq nel 2014, è prosperato off povertà rurale e risentimenti, così il governo dell'Iraq dovrebbe essere preoccupati che qualcosa di simile potrebbe accadere di nuovo."

Avatar
Your Name
Post a Comment
Characters Left:
Your comment has been forwarded to the administrator for approval.×
Warning! Will constitute a criminal offense, illegal, threatening, offensive, insulting and swearing, derogatory, defamatory, vulgar, pornographic, indecent, personality rights, damaging or similar nature in the nature of all kinds of financial content, legal, criminal and administrative responsibility for the content of the sender member / members are belong.