Post a Comment Print Share on Facebook

reads.

Ampia implicazioni Germania barcolla verso la recessione

la Germania, l'Europa potenza industriale e di economia, con aziende come Volkswagen, Siemens e BASF, può essere entrare in una fase di recessione, secondo un cupo relazione della banca centrale del paese lunedì — uno sviluppo che potrebbe avere ripercussioni per il resto dell'eurozona e Stati Uniti.

Una recessione tecnica è definita come due trimestri consecutivi di crescita negativa, e la Germania ha registrato un 0,1% di calo nel mese di aprile a giugno, periodo. Nel suo rapporto mensile, la Bundesbank ha detto che con il crollo della produzione industriale e ordini, sembra che la crisi continua durante il mese di luglio-per-il trimestre di settembre.

"L'andamento economico generale potrebbe diminuire leggermente, ancora una volta," ha detto. "Il punto centrale di questo è la continua flessione nel settore".

Deutsche Bank è andato oltre lunedi, dicendo: "si vede la Germania in una recessione tecnica" e la previsione di un 0.25% calo risultati economici di questo trimestre.

la Germania, l'economia è fortemente dipendente dalle esportazioni, e la Bundesbank ha detto che il commercio di conflitto tra gli stati UNITI e la Cina e l'incertezza sulla gran Bretagna, la mossa di lasciare l'Unione Europea hanno preso il loro pedaggio. USA e Cina sono tra il top partner commerciali con la gran Bretagna, non lontano dietro.

inoltre, la Germania, l'industria auto-con giganti come Volkswagen, Daimler e BMW — affronta le sfide di adeguamento a standard di emissione più rigidi in Europa e in Cina e per il cambiamento tecnologico come cresce la domanda per i veicoli elettrici. La germania è anche sede di importanti aziende come Bayer, Merck, Linde e il Gruppo ThyssenKrupp.

La Bundesbank rapporto è in linea con le di un consenso tra gli economisti che "il rischio di un altro quarto di un flirt con la recessione è alta," Carsten Brzeski, economista capo per ING bank in Germania, ha detto Alla Associated Press.

"Il quadro generale è che i conflitti commerciali e incertezza sono finalmente iniziando a far male una delle economie più aperte", ha detto.

anche Se il mercato del lavoro in Germania rimane forte, con un tasso di disoccupazione intorno a minimi storici, se le questioni economiche prompt dei consumatori di interrompere l'acquisto — o almeno a rimandare gli acquisti — che potrebbe iniziare a trascinare verso il basso la crescita in paesi che contano in Germania come mercato per le loro esportazioni.

"Se questa stagnazione/recessione continua e lascia segni indelebili sull'economia nazionale, il resto del mondo si noterà, inoltre," Brzeski detto. "Basti pensare più debole tedesca la domanda estera di beni o di un tedesco rallentamento trascinando il resto dell'eurozona giù — potrebbe essere un po' un effetto boomerang per gli stati UNITI, mostrando che in realtà nessuno vince guerre commerciali."

Negli Stati Uniti, un sondaggio di gli economisti di affari pubblicato lunedì trovato che il 74% appare sufficientemente preoccupati per i rischi di alcune il Presidente Donald Trump, le politiche economiche che si aspettano una recessione negli stati UNITI entro la fine del 2021.

Tra il commercio conflitto tra Washington e Pechino, la crescente prospettiva di gran Bretagna di lasciare l'UE, senza un'uscita accordo, e i crescenti timori che i paesi europei gara a svalutare la loro moneta, il mensile ZEW sondaggio di investitori tedeschi è sceso al livello più basso della scorsa settimana in oltre 7½ anni.

"L'indicatore ZEW del sentimento economico punta a un significativo deterioramento delle prospettive per l'economia tedesca", ha detto Achim Wambach, presidente della Mannheim a base di istituto.

la Germania è ancora attesi crescita modesta quest'anno, con la Bundesbank previsione dello 0,6% e del governo di crescita dello 0,5%, ma il suo rallentamento è già iniziando ad avere un effetto più ampio 19-nazione dell'eurozona, che la scorsa settimana ha annunciato che la crescita si era dimezzato nel secondo trimestre solo dello 0,2%.

In risposta alle economie stagnanti, la Banca Centrale Europea ha segnalato che si sta preparando un pacchetto di ulteriori monetaria di misure di stimolo, tra cui un possibile taglio dei tassi e acquisti di obbligazioni, che potrebbe essere annunciato a sua Sett. 12 riunione.

la Germania sotto il Cancelliere Angela Merkel è stata l'esecuzione di avanzi di bilancio per anni, ma è venuto sotto la pressione del Fondo Monetario Internazionale, il Dipartimento del Tesoro STATUNITENSE e gli altri a intraprendere misure per stimolare la domanda interna, come il taglio delle tasse e la spesa in più per le infrastrutture.

Durante la recessione, un decennio fa, Merkel di governo è stato ampiamente criticato per trascinando i piedi nel superamento di un pacchetto di stimolo, anche se alla fine si è introdotto misure di aggiungere fino a circa 80 miliardi di euro, il più grande di questi pacchetti in tutto il paese, storia del dopoguerra.

la Scorsa settimana, la Merkel, che non è in esecuzione alle prossime elezioni, fissate per il 2021, suggerito era aperta la possibilità di nuove misure di stimolo, dicendo che non c'era bisogno di un pacchetto di "così lontano", ma che "noi reagisce in base alla situazione."

Ha notato che il suo governo sta già lavorando su piani per rimuovere nella maggior parte dei casi dell'imposta sul reddito destinato alla copertura di tutti i costi connessi con la ricostruzione della ex Germania Est.

Avatar
Your Name
Post a Comment
Characters Left:
Your comment has been forwarded to the administrator for approval.×
Warning! Will constitute a criminal offense, illegal, threatening, offensive, insulting and swearing, derogatory, defamatory, vulgar, pornographic, indecent, personality rights, damaging or similar nature in the nature of all kinds of financial content, legal, criminal and administrative responsibility for the content of the sender member / members are belong.