Post a Comment Print Share on Facebook

reads.

Arabia Saudita: Drone attacchi buttato giù la metà del suo approvvigionamento di petrolio

Yemen: ribelli Houthi drone lanciato attacchi al mondo di petrolio più grande impianto di lavorazione della Arabia Saudita e di un importante giacimento di petrolio di sabato, scatenando enormi incendi e arrestare circa la metà delle forniture da il più grande esportatore mondiale di petrolio.

Gli attacchi erano l'ultimo dei tanti drone assalti del regno delle infrastrutture per il petrolio nelle ultime settimane, ma è facilmente il più dannoso. Essi sollevano preoccupazioni circa la fornitura di petrolio globale e probabilmente sarà ulteriormente aumentare le tensioni in tutto il Golfo persico in mezzo a un'escalation della crisi tra USA e Iran sul suo dipanarsi nucleare trattare con le potenze mondiali.

Gli attacchi hanno causato "la sospensione temporanea delle operazioni di produzione" in Abqaiq olio impianto di lavorazione e la Khurais giacimento di petrolio, il Ministro dell'Energia, il Principe Abdulaziz bin Salman ha detto in una dichiarazione effettuata dalla statale Saudita Agenzia di Stampa. I fuochi sono stati controllati," la dichiarazione ha detto, e non i lavoratori sono stati feriti.

Gli incendi provocano l'interruzione di una stima di 5,7 milioni di barili nel forniture di greggio, secondo la dichiarazione, che ha detto che parte della che verrebbe compensato con le scorte. La dichiarazione ha detto la Saudi Aramco, la petrolifera statale gigante, sarebbe fornire informazioni aggiornate nelle prossime 48 ore.

Iraniano-backed Houthis, che detengono Yemen capitale, Sanaa, e altro territorio nel mondo Arabo più povere del paese, si è preso la responsabilità per gli attacchi in guerra contro l'Arabia saudita-coalizione che ha combattuto a partire dal 2015 per ripristinare la riconosciuto a livello internazionale governo Yemenita. Ma gli stati UNITI accusato l'Iran, con il Segretario di Stato Mike Pompeo tweeting, "non Vi è alcuna prova che gli attacchi provenivano da Yemen."

"l'Iran ha lanciato un attacco senza precedenti al mondo, fornitura di energia," Pompeo aggiunto.

In un breve discorso in onda dalle Houthi Al-Masirah notizie canale satellitare, portavoce militare Yahia Sarie ha detto che i ribelli ha lanciato 10 droni dopo la ricezione di "intelligence" supporto a coloro che sono all'interno del regno. Egli ha anche avvertito che gli attacchi da parte dei ribelli sarebbe stato peggio se la guerra continua.

"l'unica opzione per Il governo Saudita è quello di smettere di attaccare noi," Sarie detto.

ribelli Houthi sono state utilizzando droni in combattimento dall'inizio dell'Arabia saudita-led di guerra. Il primo sembrava essere off-the-shelf, hobby-kit-stile droni. Più tardi, versioni quasi identiche Iraniano e modelli alzato. L'Iran nega di fornire il Houthis con le armi, anche se l'U. N., l'Occidente e i paesi Arabi del Golfo dire Teheran fa.

U. N. investigatori ha detto che il Houthis' nuovo UAV-X drone probabilmente ha una gamma di fino a 1.500 chilometri (930 miglia). Che mette la misura raggiunge sia l'Arabia Saudita e gli Emirati Arabi Uniti in gamma.

Prima parola di sabato assalto è venuto di video on-line di giganteschi incendi in Abqaiq impianto, circa 330 chilometri (205 km) a nord-est della capitale Saudita, Riyadh. Fuoco delle mitragliatrici potrebbe essere sentito in diverse clip fianco il giorno del primo Musulmano richiamo alla preghiera, suggerendo che le forze di sicurezza hanno tentato di portare giù i droni, appena prima dell'alba. La luce del giorno, Arabia televisione di stato ha trasmesso un segmento con il suo corrispondente locale nei pressi di un checkpoint della polizia, una spessa colonna di fumo visibile dietro di lui.

il Presidente Donald Trump chiamato l'Arabia Saudita, il Principe ereditario Mohammed bin Salman per offrire il suo sostegno per il regno di difesa, ha detto la Casa Bianca. Il principe ereditario ha assicurato Trump, che l'Arabia Saudita è "disposti e in grado di affrontare e trattare con questo terroristici, aggressioni," secondo un comunicato stampa dall'Ambasciata Saudita a Washington.

Saudi Aramco, che descrive la sua Abqaiq olio impianto di lavorazione Buqyaq come "il più grande di petrolio greggio di stabilizzazione dell'impianto al mondo."

La struttura dei processi di petrolio greggio in dolce greggio, poi lo trasporta su di trasbordo punti sul Golfo persico e il Mar Rosso o alle raffinerie per la produzione locale. Secondo le stime, è in grado di elaborare fino a 7 milioni di barili di greggio al giorno. In confronto, l'Arabia Saudita ha prodotto 9.65 milioni di barili di greggio di petrolio al giorno nel mese di luglio.

"Questo è uno dei la più grande centrale di strutture per la trasformazione del mondo. L'Iran, il conflitto sta per colpire il mondo in un modo nuovo," ha detto Kevin Libro, direttore di ricerca presso ClearView Energy Partners LLC.

Il Khurais giacimento di petrolio è creduto per produrre più di 1 milione di barili di greggio al giorno. È la stima delle riserve di oltre 20 miliardi di barili di olio, secondo Aramco.

C'è stato alcun impatto immediato sul globale dei prezzi del petrolio in quanto i mercati sono rimasti chiusi per il fine settimana. Benchmark greggio Brent, era stata la negoziazione di poco superiore a 60 dollari al barile.

Mentre l'Arabia Saudita ha preso misure per proteggere se stesso e la sua infrastruttura petrolifera, gli analisti avevano avvertito che Abqaiq rimase vulnerabile. Il Rapidan Energy Group, con sede a Washington advisory group, ha avvertito che "un attacco di successo, potrebbe portare a un monthslong interruzione di più Saudita produzione e quasi tutti di ricambio di produzione." Si chiama Abqaiq, nei pressi dell'est, Arabia città di Dammam, "il più importante di petrolio al mondo."

In un report pubblicato sabato, Helima Croft, global head of commodity strategia di RBC Capital Markets, ha notato che, sebbene Aramco funzionari hanno indicato che le esportazioni riprenderà nei prossimi giorni, "non c'è nulla da suggerire che questo è un evento "una tantum" e che l'Iraniano-backed ribelli Houthi volontà di rinunciare a ulteriori scioperi in Arabia siti."

La guerra è diventato il mondo della peggiore crisi umanitaria. La violenza ha spinto Yemen sull'orlo della carestia e ucciso più di 90.000 persone a partire dal 2015, secondo gli stati UNITI a base di Conflitti Armati e Luogo dell'Evento, i Dati di Progetto, o ACLED, che tiene traccia di un conflitto.

I ribelli hanno volato con droni nel radar matrici di Arabia Saudita, batterie di missili Patriot, secondo Conflict Armament Research, la loro disattivazione e permettendo il Houthis per sparare missili balistici nel regno incontrastato. Il Houthis drone lanciato gli attacchi diretti contro l'Arabia Saudita fondamentale Est-Ovest Pipeline nel mese di Maggio. Nel mese di agosto, Houthi droni colpito l'Arabia Saudita Shaybah giacimento di petrolio.

---

Associated Press scrittori Samy Magdy Cairo e di Anna D''Innocenzio a New York ha contribuito a questo rapporto.

Avatar
Your Name
Post a Comment
Characters Left:
Your comment has been forwarded to the administrator for approval.×
Warning! Will constitute a criminal offense, illegal, threatening, offensive, insulting and swearing, derogatory, defamatory, vulgar, pornographic, indecent, personality rights, damaging or similar nature in the nature of all kinds of financial content, legal, criminal and administrative responsibility for the content of the sender member / members are belong.