Post a Comment Print Share on Facebook

reads.

Australiano spia per dichiararsi colpevole in Timor Est intercettazioni caso

Un ex Australiano spia dichiarato colpevole di aver cospirato per rivelare informazioni riservate su un'accusa che l'Australia spiati di Timor Est, durante il governo trattative per la condivisione di miliardi di dollari in petrolio e gas di fatturato per il 2004, dividere il suo caso dal suo avvocato e presunti co-cospiratore che combattono la carica, un giudice è stato detto martedì.

Timor Est ha lanciato un caso alla Corte Permanente di Arbitrato Dell'Aja nel 2013 a tirare fuori un trattato bilaterale per la condivisione di Timor Sea energia ricavi basata sulle accuse che l'Australia ha guadagnato un vantaggio sleale nei negoziati dalle intercettazioni East Timor di Gabinetto camere a Dili, capitale di Timor leste. In Australia si rifiuta di discutere di informazioni riservate.

Haydn Carmichael — che rappresenta l'Australiano Secret Intelligence Service spia, noto come Testimonianza K, che affermava di aver portato l'illegali intercettazioni operazione — ha detto il Territorio della Capitale Australiana Magistrati Corte che il suo cliente avrebbe dichiarato colpevole di cospirazione carica, che porta con sé un potenziale condanna a due anni di carcere.

Ma la Testimonianza K ex avvocato e presunti co-cospiratore, Bernard Collaery, si dichiara non colpevole e sarà processato in Territorio della Capitale Australiana della Corte Suprema, Collaery avvocato Ken Arciere detto Acting Chief Magistrato Glenn Theakston.

Collaery apparirà la Corte Suprema di Ago. 22. Testimonianza K apparirà nella Magistrati del Tribunale per la condanna di Agosto. 29.

Timor Est abbandonato la sua causa legale contro l'Australia nel 2017, in un gesto di buona volontà dopo che i due paesi ha colpito un nuovo accordo che dà la maggior parte del petrolio e del gas ricavi da i fondali marini che li separa, in Australia impoverito mezza isola per il prossimo. Il trattato entrerà in vigore il Ago. 30. Senior East Timor figure hanno chiesto Australia cadere le accuse contro di Testimonianza K e Collaery, che i dirigenti sostengono di agire sulle loro coscienze.

Collaery ha detto Alla Associated Press che egli sospetta Testimonianza K era stato offerto un patteggiamento. Collaery ha detto che non avrebbe accettato un deal. Il co-imputati non sono ammessi sotto Australiano leggi di sicurezza a parlare tra di loro.

In una dichiarazione scritta consegnata ai giornalisti al di fuori della pretura martedì, Collaery detto "potenti forze sono in gioco qui per nascondere politica sporca la biancheria."

Collaery descritto l'accusa di un complotto tra lui, come la sua ex cliente come "spregevole."

"per la fornitura di Testimonianza K con consigli, divenne evidente che la colpa lamentato era una cultura non correlata in alcun modo e, infatti, al contrario di Australia gli interessi di sicurezza nazionale", afferma la dichiarazione.

"e' stata una barare cultura motivati da interessi commerciali, e un abuso di utilizzare il nostro servizio di uomini e donne nella sua attuazione", ha aggiunto.

Collaery detto Testimonianza K "aveva subito sei lunghi anni di isolamento, inesorabile stress e la pressione e ora questa carica."

"posso dire di più perché mi sono messo a tacere da una legge, abbiamo dato i nostri leader politici per combattere il terrorismo", ha detto.

Avatar
Your Name
Post a Comment
Characters Left:
Your comment has been forwarded to the administrator for approval.×
Warning! Will constitute a criminal offense, illegal, threatening, offensive, insulting and swearing, derogatory, defamatory, vulgar, pornographic, indecent, personality rights, damaging or similar nature in the nature of all kinds of financial content, legal, criminal and administrative responsibility for the content of the sender member / members are belong.