Post a Comment Print Share on Facebook

reads.

Birr Primo Ministro Abiy Ahmed vince 2019 Premio Nobel per la Pace 2019

Birr Primo Ministro Abiy Ahmed ha vinto il Premio Nobel per la Pace venerdì.

Il Comitato norvegese per il premio Nobel, che è responsabile per la selezione del Premio Nobel per la Pace destinatari di ogni anno, ha deciso di assegnare il premio di quest'anno per Abiy "per i suoi sforzi per raggiungere la pace e la cooperazione internazionale, e in particolare per il suo determinante iniziativa per risolvere il conflitto di confine con la vicina Eritrea."

"Il premio intende riconoscere tutti i soggetti che operano per la pace e la riconciliazione in Etiopia e in est e nord-Est dell'Africa," il comitato ha detto in una dichiarazione venerdì.

Insieme con la notorietà, Abiy riceverà un premio in contanti di 9 milioni di corone svedesi, o circa $915,000.

(di PIÙ: Premi Nobel per la Letteratura assegnato a Olga Tokarczuk e Peter Handke)

In Etiopia, il primo ministro esercita il potere esecutivo; e la posizione di presidente, mentre si svolge una significativa influenza sociale, è in gran parte cerimoniale post.

Abiy, 43, divenne il primo ministro dell'Etiopia nel mese di aprile 2018. Ha trascorso i suoi primi mesi in carica, liberando migliaia di paese, i prigionieri politici, la sollevò la censura dei media e la nomina di ministri donne a un record del 50 per cento del suo gabinetto. Ha anche guidato un accordo di pace per porre fine a 20 anni di conflitto congelato tra la sua nazione e l'Eritrea.

Tiksa Negeri/Reuters FILE Birr Primo Ministro Abiy Ahmed parla in una conferenza stampa presso la sua sede ad Addis Abeba, in Etiopia, Ago. 1, 2019.

1998 a Seguito di un conflitto oltre frontiera comune, che ha ucciso più di 80.000 persone e separati i migliaia di famiglie, l'Etiopia e l'Eritrea è diventato bloccato in una situazione di stallo di pace né di guerra, che fino a l'anno scorso. Il 9 luglio, 2018, Abiy volato a Eritrea capitale e abbracciato il presidente Isaias Afwerki, per inaugurare una nuova era di pace e di amicizia. I due leader hanno congiuntamente dichiarato la fine delle ostilità e ha annunciato la riapertura dell'Etiopia, l'Eritrea, il confine, la ripresa del commercio, delle telecomunicazioni, dei trasporti e dei rapporti diplomatici.

La mossa che cambia la vita per le migliaia di persone che non erano stati in grado di chiamare o visitare i loro cari attraverso il confine in due decenni.

"la Pace non derivano dalle azioni di una sola delle parti," il Comitato norvegese per il premio Nobel ha detto in una dichiarazione venerdì. "Quando il Primo Ministro Abiy stese la mano, il Presidente Afwerki la afferrò, e ha contribuito a formalizzare il processo di pace tra i due paesi".

(di PIÙ: Etiopia nomina 1 ° donna presidente, dopo l'approvazione di genere equilibrata Armadio)

Il comitato ha riconosciuto che "molte sfide rimangono irrisolti" in Etiopia, Africa la seconda più popolosa del paese, dove è in corso la violenza etnica dei conflitti per la terra e le risorse hanno spostato a milioni di persone. Il comitato ha detto che spera che il Premio Nobel per la Pace rafforzerà Abiy "nel suo importante lavoro per la pace e la riconciliazione".

"In Etiopia, anche se molto resta da fare, Abiy Ahmed ha avviato importanti riforme che danno molti cittadini la speranza di una vita migliore e di un futuro migliore," ha detto il comitato. "Senza dubbio alcune persone pensano che questo anno il premio è stato assegnato troppo presto. Il Comitato norvegese per il premio Nobel, crede che sia ora che Abiy di Ahmed sforzi meritano il riconoscimento e hanno bisogno di incoraggiamento."

Mulugeta Ayene/AP In questo mese di luglio 15, 2018 file di foto, Eritrea, il Presidente Isaias Afwerki e Birr Primo Ministro Abiy Ahmed si tengono per mano come onda di folla in Addis Abeba, in Etiopia.

lo Scorso anno del Premio Nobel per la Pace è stato assegnato congiuntamente a Denis Mukwege e Nadia Murad "per i loro sforzi per porre fine all'uso della violenza sessuale come arma di guerra e di conflitto armato."

Pace, è stato il quinto e il premio finale di categoria che svedese inventore e studioso Alfred Nobel menzionato nel suo ultimo testamento. Ha lasciato la maggior parte della sua fortuna per essere dedicato alla serie di premi, i Premi Nobel.

Il Premio Nobel per la Pace viene assegnato ogni anno a “la persona che ha fatto il più o il miglior lavoro per fraternità tra le nazioni, per l'abolizione o la riduzione di eserciti permanenti e per l'organizzazione e la promozione di negoziati di pace", come descritto nel testamento di Nobel.

Tutti i Premi Nobel vengono assegnati a Stoccolma, in Svezia, fatta eccezione per il Premio Nobel per la Pace, che viene presentato a Oslo, in Norvegia.

(di PIÙ: Premio Nobel per la Pace assegnato a Denis Mukwege e Nadia Murad per aiutare a porre fine alla violenza sessuale)

Ad oggi, il più giovane Premio Nobel per la Pace è Malala, che aveva 17 anni quando premiato con il 2014 il Premio per la Pace. Dei 106 individui assegnato il Premio Nobel per la Pace, solo 17 sono donne.

Solo una persona ha rifiutato il Premio Nobel per la Pace -- politico Vietnamita Le Duc Tho, che è stato assegnato il premio con l'ex Segretario di Stato AMERICANO Henry Kissinger nel 1973 per negoziare il Vietnam accordo di pace.

Dieci anni fa, l'ex Presidente Barack Obama nel 2009 ha vinto il Premio Nobel per la Pace per la quale il Comitato norvegese per il premio Nobel chiamato "i suoi sforzi straordinari volti a rafforzare la diplomazia internazionale e cooperazione tra i popoli".

Avatar
Your Name
Post a Comment
Characters Left:
Your comment has been forwarded to the administrator for approval.×
Warning! Will constitute a criminal offense, illegal, threatening, offensive, insulting and swearing, derogatory, defamatory, vulgar, pornographic, indecent, personality rights, damaging or similar nature in the nature of all kinds of financial content, legal, criminal and administrative responsibility for the content of the sender member / members are belong.