Post a Comment Print Share on Facebook

reads.

Bolivar migranti ha colpito il Perù di strada, danza per sopravvivere

I tre Bolivar migranti sopravvivere 90 secondi alla volta in un trafficato incrocio di capitale del Perù. Quando il semaforo è rosso e lampeggia, le acrobazie e la break dance inizia.

Con un pubblico prigioniero di pedoni e pendolari al suo interno gli autobus di città, danzatori headstands, vertiginosi giri e veloce passi una buona giornata netta fino a $20 in tasca cambiare — quasi tre volte il salario minimo mensile in Venezuela.

È anche guadagnato un pennello con una superstar di Hollywood Angelina Jolie.

"non Si sa mai come va in strada," ha detto il ballerino Karin Rojas. "Un giorno è bello e il giorno successivo è cattivo."

Il trio è solo una parte di una marea di Venezuelani lotta per la sopravvivenza, dopo che fuggono dalla loro patria e la peggiore crisi economica nessuno in America latina può ricordare.

la Maggior parte Bolivar migranti testa con la vicina Colombia, travolgente città di confine. Essi hawk i loro oggetti di valore per la strada, vendere hot dog o di riparazione di scarpe.

più Lontano-off Perù è il secondo più comune di destinazione.

Rojas, 25 anni, e suo marito, Francisco Diaz, arrivato a Lima nel 2016, lasciando dietro di loro montane casa in stato Venezuelano di Merida, dove gestivano un break dance collettiva.

In Perù, hanno incontrato il terzo partner, Angel Fernandez, un corto e robusto 22-anno-vecchio dal loro paese d'origine. I tre si stabilirono su un incrocio trafficato a Lima per eseguire.

Sei giorni alla settimana, l'hanno legata in corrispondenza dell'intersezione con ogni semaforo rosso: un estenuante 80 volte più di 13 ore di giornata lavorativa. Finiscono per alcuni giorni solo $5 più ricchi, e male fisicamente.

Il sole cuochi asfalto. I palmi delle mani sono coperte di calli e dita a volte sanguinano. Rojas, dice che il suo mal di ossa e la sua testa che pulsa.

Ancora, Rojas ha detto, la loro vita è migliore che in Venezuela, dove sarebbe andata per due giorni di fila senza mangiare. Ora, lei può permettersi di tre pasti al giorno.

la Loro danza ha anche catturato l'attenzione di Jolie nel mese di ottobre, quando l'attrice Americana ha visitato Lima, in veste di inviato speciale per l'Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati. Le loro mosse impressionato Jolie, e ha detto loro di non rinunciare ai propri sogni.

Rojas e Diaz speranza di parlay guadagni da loro balli di strada in acquisto di un tre ruote moto-taxi, una comune forma di trasporto a Lima poveri periferia.

"non stiamo andando mai a smettere di ballare," Rojas ha detto. "La danza ci aiuta a dimenticare tutti i nostri dolori."

Avatar
Your Name
Post a Comment
Characters Left:
Your comment has been forwarded to the administrator for approval.×
Warning! Will constitute a criminal offense, illegal, threatening, offensive, insulting and swearing, derogatory, defamatory, vulgar, pornographic, indecent, personality rights, damaging or similar nature in the nature of all kinds of financial content, legal, criminal and administrative responsibility for the content of the sender member / members are belong.