Post a Comment Print Share on Facebook

reads.

Decine piangono le vittime di London Bridge attacco terroristico

Decine di persone si sono radunate nel centro di Londra, lunedì mattina, per rendere omaggio alle vittime di un attacco terroristico che si è svolto nei pressi del London Bridge venerdì.

Jack Merritt, 25, di Cottenham, Cambridgeshire, e Saskia Jones, 23, di Stratford-upon-Avon, Warwickshire, sono stati accoltellati a morte, mentre partecipano a un prigioniero di riabilitazione conferenza nel pomeriggio di venerdì, secondo la London Metropolitan Police Service. Merritt e Jones erano entrambi laureati dell'Università di Cambridge e sono stati coinvolti nella scuola di Apprendimento Insieme il programma, che aveva organizzato la conferenza.

i Fiori e le lettere sono posizionate in scena dell'attacco vicino al ponte iconico, con una nota di lettura, "ti amo per sempre. Io sono così orgoglioso di te."

Pietro Estati/ In questa foto scattata sul Dec. 2, 2019, omaggi floreali sono di sinistra per Jack Merritt e Saskia Jones, che sono stati uccisi in un attacco terroristico a Londra, Inghilterra.

Merritt famiglia lo ha descritto come un "bello, bravo ragazzo" che "è morto facendo quello che amava, circondato da persone che amava e che lo amava."

Interessati a Londra?

Aggiungere Londra come un interesse per rimanere aggiornato sulle ultime London news, video e analisi da ABC News. Londra Aggiungere Interesse

"Jack ha vissuto i suoi principi; egli crede nella redenzione e di riabilitazione, non la vendetta, e ha sempre preso le parti del più debole", la sua famiglia ha detto in una dichiarazione di domenica. "Jack è un intelligente, riflessivo e sensibile persona che era alla ricerca in avanti per costruire un futuro con la sua ragazza, Leanne, e fare una carriera di aiutare le persone nel sistema di giustizia penale. Sappiamo che Jack non avrebbe voluto questo terribile incidente isolato per essere utilizzato come pretesto dal governo per l'introduzione di ancora più draconiane frasi sui prigionieri, o per la detenzione di persone in carcere più a lungo del necessario."

(di PIÙ: 2 uccisa a coltellate nei pressi del London Bridge)

Jones famiglia descritta come una "divertente, gentile e positiva influenza" con un "meraviglioso senso di divertimento malizioso" e "generoso al punto di desiderare sempre di vedere il meglio in tutte le persone."

"Lei era intento a vivere la vita a pieno, e aveva un meraviglioso sete di conoscenza, che le consente di essere il meglio che poteva essere," la famiglia", ha detto in una dichiarazione di domenica. "Saskia avuto una grande passione per la fornitura di un prezioso supporto alle vittime di reati (ingiustizia, che la portò a punto di recente, l'applicazione per la polizia di laurea programma di reclutamento, che desiderano specializzarsi nel sostegno alle vittime."

Metropolitan Police/via Reuters Jack Merritt, a sinistra, e Saskia Jones, a destra, sono visibili in questo non datato combinazione immagine fornita da London Metropolitan Police Service. Merritt e Jones sono stati entrambi uccisi in un attacco terroristico vicino al London Bridge on Nov. 29, 2019.

altre Tre persone sono rimaste ferite in venerdì attacco. Due di loro rimangono ricoverati in ospedale in condizioni stabili, secondo la London Metropolitan Police Service.

Il presunto aggressore, che indossava un falso suicidio vest, è stato ucciso da autorità scena. Da allora è stato identificato come il 28-year-old Usman Khan, un condannato per terrorismo, che è stato rilasciato dal carcere nel dicembre del 2018, e aveva vissuto nella zona Staffordshire, ha detto la polizia.

(di PIÙ: London Bridge lancinante sospetto Usman Khan ha complottato per attaccare London Stock Exchange nel 2010)

Khan presumibilmente iniziato il suo attacco durante il prigioniero di riabilitazione conferenza all'interno di Pescherie Hall, vicino all'estremità nord del Ponte di Londra, e poi proceduto sul ponte dove è stato affrontato dalle autorità.

Simon Dawson/Reuters agenti di Polizia in piedi dietro il cordone alla scena di un accoltellato nei pressi del London Bridge, in cui due persone sono state uccise, in Inghilterra, a Londra, il 30 novembre, 2019.

regno UNITO Primo Ministro Boris Johnson e il Sindaco di Londra Sadiq Khan sono state tra le molte personalità che hanno partecipato lunedì commemorazione presso la Guildhall Yard a Londra, dove la folla osservato un momento di silenzio. Un'altra veglia si è svolta lunedì a Cambridge.

"Il modo migliore per sconfiggere l'odio non è da accendere un l'altro", Khan ha detto nel suo discorso, "ma è incentrata sui valori che ci legano, alla speranza dall'eroismo di Londinesi e servizi di emergenza, che corse verso di pericolo, rischiando la loro vita per aiutare la gente che non sa nemmeno."

Avatar
Your Name
Post a Comment
Characters Left:
Your comment has been forwarded to the administrator for approval.×
Warning! Will constitute a criminal offense, illegal, threatening, offensive, insulting and swearing, derogatory, defamatory, vulgar, pornographic, indecent, personality rights, damaging or similar nature in the nature of all kinds of financial content, legal, criminal and administrative responsibility for the content of the sender member / members are belong.