Post a Comment Print Share on Facebook

reads.

Egitto arresti Mubarak sostenitore che ha criticato il governo

Egiziano procuratori giovedì addebitato l'amministratore di un Facebook pagina che supporta gli ex autocratico del presidente Hosni Mubarak, con la diffusione di notizie false e di minare gli interessi nazionali, e dopo un post implicita Mubarak ha fatto di più per aiutare i poveri in Egitto che l'attuale governo del Presidente Abdel-Fattah el-Sissi.

Karim Hussein, la cui Facebook pagina "mi dispiace, Signor Presidente" ha più di 3 milioni di seguaci, è stato arrestato martedì, pochi giorni dopo aver pubblicato il video clip di Mubarak vecchi discorsi, in cui ha espresso la compassione per i poveri e ha espresso il suo veemente opposizione per il sollevamento di aiuti di stato. Mubarak è stato costretto dal potere da parte di un pro-democrazia rivolta nel 2011.

Il post è venuto sulla scia della decisione del governo di aumentare i prezzi del carburante fino al 30% per la quarta volta in tre anni — una mossa previsto per infliggere altro dolore dell'Egitto classe media e poveri.

"Questa non è la prima volta (Hussein ha) pubblicato online, ma la catastrofe è successo quando ha paragonato i prezzi sotto Mubarak e el-Ssisi," ha detto Gamal Eid, un Egiziano, avvocato per i diritti umani. "Allora, è diventato accusato di diffusione di notizie false. In realtà, non è la notizia falsa e non ha commesso alcun reato. Egli è solo di esprimere il suo punto di vista."

all'inizio di questa settimana, Hussein pubblicato una fotografia di Mubarak tenendo premuto il trofeo della Coppa delle Nazioni Africane, ed è circondato da Egitto trionfante squadra nazionale di calcio, che ha vinto il torneo Africano più volte sotto Mubarak regola.

Il post accennato all'inizio dell'eliminazione della nazionale egiziano, squadra dal torneo in corso, che l'Egitto è l'hosting. La sconfitta è stata una fonte di imbarazzo per il governo Egiziano, che aveva sperato che ospita il torneo vincendo potrebbe accrescere la sua popolarità.

Egitto sotto el-Sissi ha attuato un ampio giro di vite sul dissenso, imprigionando gli attivisti, blogger e altri sotto il vago leggi che criminalizzano quasi qualsiasi critica delle autorità. Militare in egitto, rovesciando il paese, primo presidente eletto, un Islamico che ha dimostrato di divisione, nel 2013. Da allora, le autorità hanno eseguito il rollback delle libertà ha vinto nel 2011 la rivolta che ha guidato Mubarak dal potere.

giovedì, il parlamento ha approvato con un'ampia maggioranza a favore di un decreto presidenziale di estendere a livello nazionale lo stato di emergenza per tre mesi. El-Sissi, il regime sostiene che la legislazione di emergenza sono necessari per schiacciare i militanti Islamici ha combattuto per diversi anni, soprattutto nei resti nord della Penisola del Sinai. I sostenitori dei diritti umani lamentano la legislazione di emergenza sono anche usati per reprimere tranquilla avversari politici.

Alta Sicurezza dello Stato procuratore ha ordinato di Hussein di detenzione per 15 giorni. Egli è stato anche accusato di partecipazione a un gruppo di banditi che cerca di minare lo stato — un'allusione alla Fratellanza Musulmana organizzazione, un'accusa che è stato recentemente proposto contro la maggior parte dei critici di El-Sissi.

"La fabbricazione di accuse non è più di esclusiva attività di polizia o di sicurezza dello stato apparato, ma l'accusa ha coinvolto troppo," ha detto Eid, l'avvocato per i diritti. "Questo è molto pericoloso, perché la gente perde fiducia nella magistratura e questo ci porterà indietro al pre-tempi moderni."

Eid predetto Hussein sarebbe non stare in giudizio a causa della debole accuse contro di lui, ma affrontare un prolungato di custodia cautelare. Ha detto pre-trail detenzione è diventato un noto modo di punire gli avversari politici.

"mi dispiace, Signor Presidente," è una delle tante Facebook pagine creata nel 2011 da sostenitori di Mubarak che si opponevano i gruppi pro-democrazia dietro la cacciata del vecchio autocrate di Mubarak.

Hussein pagina di solito i messaggi foto di Mubarak e la sua famiglia ed è stata una piattaforma per il supporto vocale per i militari in quanto rovesciò la Fratellanza Musulmana governo nel 2013.

"non Siamo d'accordo con (Hussein) e non anche, come lui," ha detto Eid. "Ma per quanto riguarda la libertà di espressione è interessato, non ha commesso alcun reato e che il nostro dovere è quello di difendere lui."

Su Hussein arresto, una dichiarazione che è stato postato su Facebook la pagina di esprimere il gruppo "piena di fede" nello stato, e sottolineando che la polizia lo aveva trattato con rispetto.

Mubarak è stato liberato dal carcere nel 2017, ponendo fine a quasi sei anni di procedimenti legali contro di lui. È stato assolto dall'alto del paese della corte di appello di spese che ha ordinato l'uccisione di manifestanti durante il 2011 insurrezione.

Avatar
Your Name
Post a Comment
Characters Left:
Your comment has been forwarded to the administrator for approval.×
Warning! Will constitute a criminal offense, illegal, threatening, offensive, insulting and swearing, derogatory, defamatory, vulgar, pornographic, indecent, personality rights, damaging or similar nature in the nature of all kinds of financial content, legal, criminal and administrative responsibility for the content of the sender member / members are belong.