Post a Comment Print Share on Facebook

reads.

Famiglia dice Egiziano attivista pro-democrazia picchiato in carcere

La famiglia del leader Egiziano attivista pro-democrazia, che è stato arrestato, in mezzo a un recente giro di vite a seguito di proteste anti-governative, ha detto giovedi che è stato picchiato, minacciato e offeso per la sua biancheria intima, mentre in custodia.

non C'era immediato il commento dalle autorità Egiziane per le accuse.

Alaa Abdel-Fattah è salito alla ribalta con il 2011 sommosse che hanno in Medio Oriente e in Egitto rovesciato di lunga data del Presidente Hosni Mubarak.

fu tra più di 2.900 persone che gli attivisti dicono che sono stati arrestati poiché il piccolo e raro Sett. 20 proteste che chiedevano il Presidente Abdel-Fattah el-Sissi, il passo verso il basso.

Una dichiarazione la sua famiglia ha detto che aveva detto gli avvocati che dal suo arresto, è stato sottoposto a numerose violazioni tra cui gli occhi bendati, insultato, schiaffeggiato, preso a calci e minacciato di non rimettere piede al di fuori del Cairo, il più famigerato carceri, dove è detenuto.

Mona Seif Abdel-Fattah sorella, ha detto Alla Associated Press che aveva presentato un reclamo legale su tutti i presunti abusi con la Sicurezza dello Stato ministeri durante l'udienza di mercoledì, per rinnovare la sua custodia cautelare.

Tuttavia, la famiglia ha detto che teme la rappresaglia delle autorità del carcere.

"E ritorno nello stesso carcere con le stesse persone che lo minacciava, siamo preoccupati che si potrebbe affrontare un maggior numero di violazioni e di più la tortura", ha detto Seif, un convinto difensore dei diritti umani.

Ha detto che la famiglia dovrebbe restare fuori dal carcere cancelli fino a quando sono permesso di andare a vedere lui e sono ", ha assicurato che sta bene."

Abdel-Fattah è stato rilasciato nel mese di Marzo, dopo cinque anni in carcere per aver preso parte a una protesta pacifica contro i processi militari a civili. Per molti, la sua prigionia, dopo el-Sissi è salito al potere in un momento in cui autorità hanno imposto leggi draconiane il divieto di manifestazioni pubbliche non autorizzate e manifestazioni — è un altro segno che l'Egitto tornare al governo autocratico.

Egli è stato arrestato il mese scorso da un Cairo stazione di polizia, dove è stato richiesto di controllare ogni notte sotto i termini di legge del suo rilascio.

Questa volta, Abdel-Fattah è di fronte a diverse spese, comprese quelle di appartenenza a un'organizzazione terroristica e utilizzando i social media per la diffusione di notizie false che rischiano di minacciare la sicurezza nazionale, ha detto sua sorella.

Nove Egiziana per i diritti umani ha rilasciato una dichiarazione che denuncia i presunti maltrattamenti di Abdel-Fattah e invitando l'U. N. per esaminare la situazione dei diritti umani in Egitto.

"I continui tentativi di terrorizzare, repressione e punire tutti indiscriminatamente può solo portare a una maggiore instabilità nel paese", si legge nel comunicato.

Poco dopo Abdel-Fattah famiglia inviato la loro dichiarazione di giovedì, il capo del parlamento europeo sottocommissione per i diritti umani, Maria Arena, ha esortato le autorità Egiziane a liberarlo, così come il suo avvocato, che è stato arrestato con l'attivista.

Arena ha scritto su twitter che lei è "sconcertato che uno dei più importanti Egiziano difensori dei diritti umani" è in pericolo dopo essere stato "sottoposto a minacce di morte e la tortura di stato di guardie di sicurezza."

Avatar
Your Name
Post a Comment
Characters Left:
Your comment has been forwarded to the administrator for approval.×
Warning! Will constitute a criminal offense, illegal, threatening, offensive, insulting and swearing, derogatory, defamatory, vulgar, pornographic, indecent, personality rights, damaging or similar nature in the nature of all kinds of financial content, legal, criminal and administrative responsibility for the content of the sender member / members are belong.