Post a Comment Print Share on Facebook

reads.

Hezbollah leader: sanzioni STATUNITENSI reato di stato Libanese

Il leader di Hezbollah dice che le sanzioni degli stati UNITI contro due legislatori dal suo gruppo sono un'offesa per Libanesi istituzioni dello stato, che avrebbe bisogno di difendersi.

Per la prima volta, del Tesoro STATUNITENSE mirata attualmente seduto Hezbollah legislatori, dicendo che sono sospettati di utilizzare le loro posizioni per promuovere le finalità dell'Iran-backed gruppo e rafforzare Teheran "maligni attività."

Hassan Nasrallah, in un'ampia intervista in ritardo venerdì, ha detto che tali tattiche non emarginare il gruppo, perché Hezbollah è una "grande forza" che rappresenta ampi segmenti della società e ha ampiamente popolare funzionari eletti.

Nasrallah ha detto che il suo gruppo è una "fonte principale del Libano forza" quando viene chiesto se il Libanese stato dovrebbe cedere a pressioni tra minacce di ulteriori sanzioni. Egli ha detto che le sanzioni sarebbero solo aggiungere al gruppo di resistenza.

Avatar
Your Name
Post a Comment
Characters Left:
Your comment has been forwarded to the administrator for approval.×
Warning! Will constitute a criminal offense, illegal, threatening, offensive, insulting and swearing, derogatory, defamatory, vulgar, pornographic, indecent, personality rights, damaging or similar nature in the nature of all kinds of financial content, legal, criminal and administrative responsibility for the content of the sender member / members are belong.