Post a Comment Print Share on Facebook

reads.

Hong Kong divide: 1 di protesta per la democrazia, 1 per la Cina

i manifestanti Pro-democrazia hanno marciato su un lato di Hong Kong famoso porto di sabato, alla richiesta del governo di ascoltare le loro richieste. Attraverso l'acqua, un pro-governo rally di fine spesso violente proteste.

Il duello dimostrazioni evidenziato le forze politiche si dividono in semiautonomous territorio Cinese, che per 10 settimane è stato scosso da proteste che non mostrano segni di cedimento.

"Il governo, adesso non ascoltare la gente, e la polizia sono troppo violenti", ha detto Bobby Tse, 76-anno-vecchio pensionato che ha visto la pro-democrazia marzo da un ponte. "Non ha usato per essere come questo. Non abbiamo protesta ogni settimana. Ma ora, anche se ci sono proteste di ogni settimana, il governo dà ancora alcuna risposta."

Presso la pro-governo rally, altoparlanti sul palco ha detto che l'amore sia a Hong Kong e in Cina, e ha chiesto ai manifestanti perché hanno paura della Cina. Leo Chen, 47-anno-vecchio driver, ha detto che lui è venuto fuori, perché lui vuole la pace nella sua città di 7,4 milioni di persone.

"Prima di tutti a Hong Kong si aiutavano a vicenda, era molto armonioso," ha detto. "Ora di vederlo diventare come questo, io non sono felice, così sono venuto fuori per mostrare un po' di forza."

Prima di sabato, migliaia di insegnanti hanno marciato per la residenza ufficiale di Hong Kong, leader, Carrie Lam, per mostrare il sostegno per i manifestanti, che hanno preso per le strade sin dall'inizio di giugno e molti studenti.

Portando cartelli con la scritta "Proteggere la prossima generazione" e ombrelloni per scongiurare intermittenti piogge, i docenti legati nastri bianchi di una recinzione metallica, vicino al palazzo del Governo. Hanno detto che il governo deve rispondere a dei manifestanti richieste e smettere di usare quello che hanno chiamato la violenza della polizia per disperdere i manifestanti che hanno preso su strade e assediata e deturpato edifici governativi.

"vogliamo proteggere i nostri studenti, i nostri ragazzi, in modo che i docenti sono disposti a venire fuori e parlare per i giovani, e anche, per stare con loro in modo che non sono soli", ha detto Wai Fung wah, presidente della Hong Kong Professionale degli Insegnanti dell'Unione, che ha organizzato la marcia.

richieste Del movimento includono Lam dimissioni, elezioni democratiche, e un'indagine indipendente di polizia, l'uso della forza. Un rally nel Victoria Park è stata convocata per domenica da un pro-democrazia di gruppo che ha organizzato tre cortei nel centro di Hong Kong dal mese di giugno.

"Anche se siamo tutti paura di essere arrestato, dobbiamo guardare avanti", ha detto Minnie Lee, un 31-year-old logistica lavoratore che ha aderito al pro-democrazia marzo. "Che cosa stiamo combattendo per la democrazia e i nostri diritti. Non stiamo facendo nulla di male. Se ci fermiamo ora, le cose potranno solo peggiorare."

i Soci della Cina paramilitari Persone Armate forze di Polizia sono stati gli allenamenti di questa settimana, oltre il confine, a Shenzhen, alimentando la speculazione che potrebbero essere inviati a reprimere la protesta. Gli ufficiali non sembrano tenere le principali trapani di sabato, ma potrebbe essere visto fare jumping jacks e stretching all'interno di uno stadio. Decine di army-verde vettori blindati e camion erano parcheggiati all'interno e all'esterno della struttura.

La polizia di Hong Kong ha, tuttavia, hanno detto che sono in grado di gestire le proteste.

"posso dire che siamo sicuri la polizia hanno la capacità di mantenere la legge e l'ordine", Yeung Uomo-gioco di parole, comandante del distretto di Kowloon City, ha detto venerdì, quando ha chiesto circa la possibilità di una distribuzione di terraferma le forze di sicurezza.

al di Fuori di Hong Kong, i manifestanti si sono riuniti a sostegno sia del movimento pro-democrazia e la Cina.

In Australia, almeno 200 manifestanti che scendeva su Municipio di Sydney, cantando "viva la Cina" e di canto, Cinese inno nazionale, durante una manifestazione di protesta a sostegno del movimento pro-democrazia hanno continuato a Melbourne.

Melbourne rally aveva trasformato brutto nella notte di venerdì, con la polizia in movimento in separata di circa 100 pro-Cina manifestanti da quelli simpatico a Hong Kong. Sabato di protesta nella città meridionale è stata pacifica.

A Taiwan, la gente ha tenuto un flash mob dimostrazione a Taipei, la capitale dell'isola, a sostegno di Hong Kong, proteste.

---

Associated Press scrittore Ken Moritsugu, videojournalist Yves Van Dam e news, assistente di Phoebe Lai a Hong Kong e videojournalist Dake Kang a Shenzhen, in Cina, ha contribuito a questo rapporto.

Avatar
Your Name
Post a Comment
Characters Left:
Your comment has been forwarded to the administrator for approval.×
Warning! Will constitute a criminal offense, illegal, threatening, offensive, insulting and swearing, derogatory, defamatory, vulgar, pornographic, indecent, personality rights, damaging or similar nature in the nature of all kinds of financial content, legal, criminal and administrative responsibility for the content of the sender member / members are belong.