Post a Comment Print Share on Facebook

reads.

I manifestanti furiosi su attacco dei ribelli torcia base ONU e al municipio di Ebola-ha colpito la città

Una folla inferocita appiccato il fuoco a un palazzo delle Nazioni Unite, nonché di un locale ufficio del sindaco nella Repubblica Democratica del Congo, lunedì, a seguito di un attacco mortale da parte di un gruppo armato.

le Violente proteste scoppiate nel nord-est di città di Beni, dopo almeno 8 persone sono state uccise e altri sono stati rapiti nella notte di domenica, durante un raid delle Forze Democratiche, un gruppo militante di origine Ugandese. I residenti sono stati a quanto pare furioso che le truppe governative e U. N. forze di pace non era riuscito a proteggerli o contrastare l'attacco, secondo le istruzioni separate dalla Polizia Nazionale Congolese e le Nazioni Unite.

in Primo luogo, i manifestanti hanno preso d'assalto il municipio dei Beni e e incendiato l'ufficio del sindaco. Poi la folla ha marciato verso la vicina sede dell'U. N. missione di pace nella Repubblica Democratica del Congo, conosciuta anche con l'acronimo francese di MONUSCO, e impostare il composto in fiamme.

Ushindi Mwendapeke Eliezaire/AFP tramite Questa cattura di un fotogramma preso da riprese video mostra la folla che si confrontano Nazioni Unite peackeepers nella periferia orientale della città di Beni, la Repubblica Democratica del Congo, Nov. 25, 2019.

U. N. di base era di sinistra "gravemente danneggiati" e di tutto il personale sono stati riassegnati ad altre aree, per la loro sicurezza" la protesta continua, le Nazioni Unite, ha detto in un comunicato lunedi.

La Polizia Nazionale Congolese ha detto che le sue forze "sono al lavoro per ripristinare l'ordine pubblico."

(di PIÙ: Decine temuto morto dopo che l'aereo si schianta case in città Congolese)

circa 16.000 soldati della pace, noto come "caschi blu" servite con MONUSCO. La missione della sede centrale di Beni è una base fondamentale per lo sforzo congiunto delle Nazioni Unite e il governo Congolese per affrontare un anno di Ebola scoppio della regione che ha provocato la morte di oltre 2.000 persone, il che rende la seconda più micidiale epidemia di Ebola a registrare ovunque. Beni è stato uno dei primi epicentro è stato duramente colpito dall'epidemia in corso.

L'Organizzazione Mondiale della Sanità, la salute globale braccio delle Nazioni Unite, ha annunciato il martedì che il suo Ebola, i soccorritori sono "blocco" in mezzo a sparatorie, scontri e lotte civili, impedendo loro di accedere zone colpite dal virus mortale.

"Team sta organizzando un contatto di follow-up per telefono e in remoto di guida comunitaria per la salute dei lavoratori nei luoghi non siamo in grado di raggiungere", CHE il direttore generale Tedros Adhanom Ghebreyesu ha scritto su Twitter. "Questa è una tragedia, perché sarà solo aggiungere alla sofferenza di già oberati di lavoro di comunità".

Ushindi Mwendapeke Eliezaire/AFP tramite Questa cattura di un fotogramma preso da riprese video mostra la folla in fuga con elementi dopo che hanno preso d'assalto uno delle Nazioni Unite il composto alla periferia orientale della città di Beni, la Repubblica Democratica del Congo, Nov. 25, 2019.

Francois Grignon, un agire vice rappresentante speciale presso la MONUSCO, ha detto U. N. forze di pace non sono stati chiesto dalle Forze Armate della Repubblica Democratica del Congo a partecipare alla lotta contro gli assalitori, dopo la domenica di attacco.

"non Possiamo imporre noi stessi in una situazione operativa per le operazioni offensive," Grignon ha detto in una dichiarazione pubblicata su Twitter dalla MONUSCO lunedì. "Siamo venuti a sostegno di evacuare i feriti, siamo venuti supporto per la condivisione di informazioni quando possibile".

(di PIÙ: giornalista Congolese che ha contribuito ad aumentare la consapevolezza di Ebola ha ucciso in attacco, i funzionari dicono) Al-hadji Kudra Maliro/AP Fumo delle Nazioni Unite, composto aumenti di Beni, Repubblica Democratica del Congo, Nov. 25, 2019.

Nelle ore dopo le manifestazioni violente, MONUSCO capo Leila Zerrougui partecipato a un Consiglio di Sicurezza Nazionale incontro presieduto dal Presidente Congolese Felix Tshisekedi.

“, Ha sottolineato che ha capito la collera e la frustrazione della popolazione dopo ulteriori attacchi mortali da parte di ADF,” U. N. portavoce Stephane Dujarric ha detto in una dichiarazione lunedi, utilizzando l'acronimo di Allied Democratic Forces. “La missione lavorerà a stretto contatto con le autorità per trovare soluzioni in comune per il popolo di Beni."

MONUSCO ha invitato i leader locali in Beni per sostenere un ritorno alla calma, "che è necessario sia per combattere l'ADF e per continuare la risposta all'Ebola," Dujarric ha detto.

Avatar
Your Name
Post a Comment
Characters Left:
Your comment has been forwarded to the administrator for approval.×
Warning! Will constitute a criminal offense, illegal, threatening, offensive, insulting and swearing, derogatory, defamatory, vulgar, pornographic, indecent, personality rights, damaging or similar nature in the nature of all kinds of financial content, legal, criminal and administrative responsibility for the content of the sender member / members are belong.