Post a Comment Print Share on Facebook

reads.

I manifestanti in Sudan capitale di testa per il punto di raduno stazione

Centinaia di manifestanti hanno marciato di nuovo in ed intorno a Sudan capitale Khartoum domenica, la quarta settimana di agitazioni che ha iniziato più di prezzi alle stelle e la crisi economica, ma che ora chiede l'estromissione dell'autocratico del Presidente Omar al-Bashir.

Immagini diffusi dagli attivisti online ha mostrato marche prendere posto a Khartoum e a nord twin città di Omdurman e Bahary, nonostante le forze di sicurezza, sparando lacrimogeni sulla folla. Un gruppo, centinaia forte, sembrava aver raggiunto Bahary stazione ferroviaria principale.

le forze di Sicurezza circondato la zona e sparato in aria per disperdere la folla attorno alla stazione, il principale punto di raduno per un raduno chiamato da gruppi di protesta, le associazioni professionali e di opposizione politica. Negozi in zona sono quasi del tutto chiuse, testimoni oculari, ha detto, e la folla ha continuato a raccogliere.

"Il popolo vuole la caduta del regime", diceva una folla nell'area, come si è visto in un video, eco di un famoso slogan del 2011 Primavera Araba rivolte che brevemente ha sfidato il dispotismo della regione, ma non è stato mai Sudan.

Dimostrazioni hanno avuto luogo anche in altre città di tutto il paese, in particolare in Gadarif, Faw e Amri, nella regione occidentale del Darfur, attivisti ha detto, con testimoni, aggiungendo che la polizia aveva rotto fino a 1000 persona forte dimostrazione nel nord Darfur città di el-Fasher.

I testimoni oculari ha parlato a condizione di anonimato per paura di rappresaglie.

Hanno detto che le forze di sicurezza avevano circondato il Haj al-Safi ospedale di Khartoum, mentre i medici' unione li mise in guardia contro l'attacco o sparando gas lacrimogeni vicino o all'interno di ospedali, come era stato segnalato la scorsa settimana da Amnesty International.

Sudan economia ha ristagnato per la maggior parte di al-Bashir regola, ma le sue recenti minimi sono stati drammatici, spingendo le proteste. Egli ha anche omesso di unire o mantenere la pace nel religiosamente ed etnicamente diversi nazione, perdendo tre quarti del Sudan ricchezza di petrolio quando il principalmente animista e Cristiana sud secessione nel 2011 a seguito di un referendum.

Bashir è anche ricercato dalla Corte Penale Internazionale per genocidio in Darfur.

Un Islamico che è stato al potere dal guidò un colpo di stato militare nel 1989, ha detto che coloro che cercano di spodestare lui può farlo solo attraverso le elezioni, e lui è in esecuzione per un altro mandato, il prossimo anno. Egli ha insistito sul fatto che le proteste sono parte di un cittadino straniero trama di minare Sudan "Islamico esperimento" e ha accusato il paese aggravarsi della crisi economica internazionale, le sanzioni.

Già tra i più longevi i dirigenti della regione, al-Bashir speranze di vincere un altro mandato. Nel tentativo di placare la rabbia popolare oltre le sue politiche economiche, ha promesso un aumento dei salari, continuando aiuti di stato sulla base di merci e più benefici per i pensionati.

le Sue promesse sono state respinte dalla critica come insostenibile.

Anche la domenica, il governo ha aumentato la sua morte ufficiale dalla barriera di settimane di protesta da cinque a 24, ancora sottoquotazione i dati pubblicati da Human Rights Watch e Amnesty International, che dire almeno 40 sono stati uccisi.

Sudan del Procuratore Generale, ha detto il nove di quelli uccisi erano in Gadaref, una provincia a sud est di Khartoum vicino a Etiopica ed Eritrea confini. Il resto sono stati uccisi in Omdurman e le regioni di nord e nord-est della capitale.

Avatar
Your Name
Post a Comment
Characters Left:
Your comment has been forwarded to the administrator for approval.×
Warning! Will constitute a criminal offense, illegal, threatening, offensive, insulting and swearing, derogatory, defamatory, vulgar, pornographic, indecent, personality rights, damaging or similar nature in the nature of all kinds of financial content, legal, criminal and administrative responsibility for the content of the sender member / members are belong.