Post a Comment Print Share on Facebook

reads.

I talebani vogliono affrontare, ma alcuni più in fretta di altri

Afghanistan: Talebani, i leader hanno convenuto che volevano un accordo con gli Stati Uniti, ma alcuni erano più in fretta di altri.

Talebani negoziatori erano in contrasto con il loro Consiglio, del Leader, o shura, se viaggi a Camp David, anche prima che il Presidente Donald Trump bruscamente cancellato high-stakes di incontro, previsto per lo scorso fine settimana .

Secondo i Talebani funzionari familiarità con le discussioni, la shura contrario il viaggio a Camp David e castigato i negoziatori, che erano desiderosi di partecipare.

I Talebani hanno tenuto colloqui con gli stati UNITI per oltre un anno nella capitale del Qatar, Doha, dove i militanti del movimento Islamico mantiene un ufficio politico sotto la bandiera dell'Emirato Islamico dell'Afghanistan.

Suhail Shaheen, un portavoce per il Doha office, ha detto che i Talebani di Al-Emarah sito web di martedì che l'emissario AMERICANO Zalmay Khalilzad, ha invitato i Talebani negoziatori di Camp David, alla fine di agosto.

I Talebani accettato, solo per il ritardo, chiedendo l'accordo sarà annunciato prima da Qatar. Anche loro hanno voluto una cerimonia per la firma assistito dai ministri degli esteri di diversi paesi, tra cui il Pakistan, la Russia e la Cina. Il ritardo di seguito la shura, il rifiuto e monito dei suoi negoziatori.

Questo non è stato il primo disaccordo tra i negoziatori, e la shura, secondo Talebani fonti, che ha parlato a condizione di anonimato perché non erano autorizzati a discutere di dibattiti interni con i giornalisti.

Alcuni mesi prima, la shura oppone un'offerta da Mullah Abdul Ghani Baradar, il capo negoziatore e co-fondatore dei Talebani, per dare Americani 14 mesi di tempo per ritirare i loro circa 14,000 truppe dall'Afghanistan. La shura lasciare Baradar sapere che non era a bordo con la linea temporale e che egli non poteva prendere decisioni indipendenti di shura.

Ancora più Talebani funzionari familiarità con la squadra negoziale e la shura ha detto che mentre il opinioni divergenti, i Talebani leadership discusso ogni articolo del contratto e la squadra negoziale o hai shura di essere d'accordo o piegato alle sue decisioni.

"Che colpisce di più è come i Talebani mobilitati a più alti livelli di sostenere i negoziati con gli stati UNITI," ha detto Michael Kugelman, vice direttore del Programma Asia a con sede a Washington Wilson Center. "Senior Talebani funzionari non solo approva i negoziati, che ha contribuito a portare loro."

"Questo suggerisce che Washington avrebbe difficoltà sfruttando le fratture all'interno della Talebani, nel tentativo di rafforzare la sua mano nei negoziati", ha detto. "Ci possono essere divisioni tra i Talebani, ma hanno presentato una relativamente fronte comune nel processo negoziale. Che è più di quanto si può dire per il governo Afgano, o anche la tromba di amministrazione."

Baradar, il capo negoziatore e crede di essere il più influente dei Talebani interlocutori, ha spinto un accordo di pace in Afghanistan, anche prima che gli stati UNITI erano disposti a entrare in trattative. Nel lontano 2010, aveva segretamente aperti i colloqui di pace con l'Afghanistan, e poi presidente, Hamid Karzai. Quando il confinante Pakistan scoperto, Baradar è stato arrestato in un raid effettuato congiuntamente con la CIA. Ha trascorso otto anni in un Pakistano carcere — punizione per il tentativo di emarginare Islamabad in colloqui di pace.

Karzai in precedenza ha detto Alla Associated Press ha chiesto Pakistan e gli stati UNITI in almeno due occasioni, il rilascio di Baradar, ma è stata respinta. I primi contatti segreti tra i Talebani e gli stati UNITI, volto a trovare un modo per parlare, a quanto pare non si è verificato fino al 2013.

Anche come Washington cerca di un'uscita lunga la sua guerra, i Talebani sono al loro più forte dal momento che la loro cacciata nel 2001 e barcollare più di metà del paese, la messa in scena vicino ogni giorno, attacchi mortali in Afghanistan.

Khalilzad della durata di un anno, la missione di pace è stato di Washington, la maggior parte dedicata a spingere per la pace, la messa a fuoco non solo i Talebani, in Afghanistan, il governo e importante Afgano powerbrokers, ma anche sui suoi vicini di casa, che sono spesso accusati per le normali interferenze in Afghanistan.

Il meddlers includono il Pakistan e la Russia, accusata di favoreggiamento Talebani contro Stato Islamico insorti con profondi legami con l'Asia Centrale, e anche l'Iran, che ha addestrato Afgano combattenti conosciuto come il Fatimayoun Brigata che ha combattuto al fianco dell'Iran Guardia Rivoluzionaria in Siria.

"Una delle mie preoccupazioni è che se i colloqui non avviare di nuovo presto, l'enorme progresso che Zal (Khalilzad) fatto nella generazione di un forte ... regionale consenso per la pace in Afghanistan potrebbe dissipare, e (Afghanistan vicini di casa potrebbe) ripristinare destabilizzante, la copertura di comportamento," ha avvertito Andrew Wilder, Asia Programmi di' vice presidente presso l'Istituto degli stati UNITI per la Pace.

"Se il Pakistan si sente il stati UNITI sta per precipitosamente ritirare le truppe durante il prossimo anno ... Pakistan può decidere che è più importante che mai per sostenere un proxy come i Talebani per proteggere Pakistan percepiti interessi in Afghanistan", che sarebbe quello di mantenere in India influenza al minimo, ha detto Wilder.

nel Frattempo, i Talebani hanno rinnegato i loro incessanti attacchi che hanno ucciso decine di civili e che sono stati accusati per i colloqui " collasso.

Trump affermato all'inizio di questa settimana che i Talebani avevano poi espresso rammarico.

Shaheen, il portavoce dei Talebani a Doha, sembrava tutt'altro che pentito. Egli ha sostenuto che gli stati UNITI ha inoltre proseguito la sua campagna militare in parallelo con i negoziati di pace, aggiungendo che "non c'era nessun cessate il fuoco e l'accordo non è stato firmato."

Nonostante la postura, sembra che le due parti sono ancora di parlare, anche se solo per chiedere agli altri cosa significa tutto.

"li Abbiamo contattati (funzionari degli stati UNITI) e anche loro si sono avvicinati a noi," Shaheen ha detto. "Abbiamo cercato formale di chiarimento da loro circa Trump decisione. Siamo fiduciosi in una risposta e sono in attesa di risposta."

USA ancora vuole che le sue truppe dall'Afghanistan. Anche come Trump ha dichiarato colloqui con i Talebani "morti", ha detto che le truppe Americane sono diventati poliziotti in Afghanistan e che non è il loro lavoro. Ha detto che l'Afgano amministrazione di "step up" e di assumere quel ruolo.

"I Talebani sono in un buon posto in questo momento," ha detto Kugelman. "Rimarranno aperti per una rinegoziazione di un ritiro delle truppe accordo con gli stati UNITI in futuro, ma a differenza degli stati UNITI sono in nessuna fretta di ottenere uno."

Avatar
Your Name
Post a Comment
Characters Left:
Your comment has been forwarded to the administrator for approval.×
Warning! Will constitute a criminal offense, illegal, threatening, offensive, insulting and swearing, derogatory, defamatory, vulgar, pornographic, indecent, personality rights, damaging or similar nature in the nature of all kinds of financial content, legal, criminal and administrative responsibility for the content of the sender member / members are belong.