Post a Comment Print Share on Facebook

reads.

In Sudan, non è chiaro su che cosa succede dopo che al-Bashir

Come le violente proteste anti-governative di inserire i loro quarta settimana, Sudan appare diretto verso la paralisi politica, con drawn-out disordini in gran parte del paese e la frattura di una opposizione senza una chiara idea di cosa fare se il leader del paese di 29 anni perde potenza.

Anche per un paese che sembra ingombrante quando non strappare la differenza, il Presidente Omar al-Bashir anni al timone hanno trasformato il Sudan in un apologo — dal genocidio e sanguinosi per la pulizia etnica, la fame e la corruzione dilagante.

Ma il Sudan è stato difficile regola di strada prima di al-Bashir ha preso il potere nel 1989 un colpo di stato militare. Protesta i dirigenti dicono che un nuovo inizio è necessaria se il paese vuole avere qualche possibilità di progredire.

"non Ci può essere molto poche le persone che continuano a sostenere questo regime, il modo in cui è governato o il suo uso di un racconto Islamico", ha detto Othman Mirghani, un importante Sudanese analista. "La conclusione raggiunta dal popolo, è che questo regime deve essere portato verso il basso e la ricerca per avviare un moderno Sudanese stato, basata su valori contemporanei."

Ecco uno sguardo a come stanno le cose dopo oltre tre settimane di proteste, che hanno richiesto almeno il 40 vita.

---

POLITICA VS. I MILITARI

I militari e i governi eletti democraticamente si sono succeduti in sentenza Sudan dopo l'indipendenza nel 1956, con colpi di portare i generali al potere, solo per essere portato fino alla fine dalle rivolte popolari. L'unica eccezione è stata nel 1986, quando l'esercito onorato la sua promessa di mano in mano le redini di un governo eletto un anno dopo che ha preso il potere.

I militari è stata la forza dominante in Sudan dopo l'indipendenza, gli analisti e gli attivisti dicono. Al-Bashir proviene dal militare, ma ha accantonato l'esercito del paese, principale forza di combattimento, la sua sostituzione con fedele forze paramilitari che ha creato.

Che ha frustrato medio e basso livello di funzionari, in gran parte a causa dello stato generosità è andato per le forze paramilitari e le agenzie di sicurezza, non loro.

Dal momento che le attuali proteste iniziato a Diminuire. 19, militari due volte dichiarato il suo sostegno per il paese "leadership" e si è impegnato a proteggere il popolo "conquiste." Né il tempo ha fatto parlare di al-Bashir per nome.

truppe dell'Esercito hanno distribuito per proteggere vitali dello stato installazioni, ma non hanno cercato di interrompere le proteste e, in alcuni casi, sembra offrire una misura di protezione per i manifestanti.

Tutto questo solleva la possibilità che i militari potessero impadronirsi di nuovo e rimuovere al-Bashir. Ma sono in molti a temere il Sudan Rapida Forze, 70.000 forte, ben armato forza paramilitare di tribù alleati con al-Bashir, potrebbe rispondere facendo un passo in, se si desidera proteggere il presidente o installazione di qualcuno di loro.

Curiosamente, il 74-year-old al-Bashir ha detto martedì a lui non sarebbe dispiaciuto se egli viene sostituito da qualcuno dal militare.

Sudan Egiziano esperto di Hany Raslan, ha detto che "in qualsiasi paese normale, al-Bashir commenti sarebbero stati interpretati come parte di un trasferimento di potere, ma che è Sudan e lui è probabilmente solo cercando di accattivarsi il favore con i militari."

Se Sudan si estende il potere militare ha portato la soppressione delle libertà e delle violazioni dei diritti umani, la sua breve democratica incantesimi — 1956-1958, 1964-1969 e 1986-1989 — sono state definite con la loro inefficacia. Feste tradizionali come la Umma e Unione Democratica governata, ma la loro incapacità di costruire uno stato moderno e mettere l'economia su basi solide spianato la strada per la prossima insediamento militare.

---

AL-BASHIR MODELLO ISLAMICO

Al-Bashir ha preso il potere con l'appoggio dei militari e Islamisti, che ha poi costituito il fondamento della sua regola. Per gli ultimi tre decenni, il suo Congresso Nazionale del Partito dominato da hardline sono gli Islamici — ha avuto un blocco sul governo e dominato l'economia.

La leadership in stile se stesso come portare un governo Islamico da Sharia per il Sudan e il suo stile guerre del passato come "jihad" se contro di terroni o contro gli insorti nella regione del Darfur occidentale. Al-Bashir spesso denuncia "laicisti", come il Sudan, i peggiori nemici e bagarini suo lungo governo come prova del sostegno di Dio.

i Critici, tuttavia, dire che l'ideologia Islamista è diventato in gran parte un rivestimento per una macchina politica che permette di al-Bashir parenti, lealisti, politici e uomini d'affari per accumulare ricchezze da loro legami con il governo.

"non è un Islamico esperimento, è un esperimento che utilizza religiosa slogan come copertura per le pratiche che non hanno nulla a che fare con l'Islam", ha detto Mirghani, il Sudanese analista.

Ma anche se al-Bashir va, i suoi quadri e altri lealisti ancora hanno un considerevole potere e possono resistere a grandi cambiamenti, sostenuta da una retorica religiosa che può ancora rally alcuni nella popolazione dalla loro parte.

---

MANIFESTANTI SPERANZE

Quando passato le rivolte popolari riuscito, eletto governi che seguirono furono soprattutto costruito intorno la Umma e Unione Democratica parti.

Questi due partiti tradizionali sono ormai debole e fratturato. Inoltre, il loro discorso politico è anche immerso nella religione, qualcosa che non risuonano con molti della nuova generazione di giovani prevalentemente street attivisti fedele liberali partiti e le associazioni di professionisti o coloro che agiscono in modo indipendente.

"sarà un errore di passaggio se ci pubblicamente descrivere noi stessi liberali o laicisti, ma ciò che stiamo cercando è in politiche che sono essenzialmente liberale, mentre non sono contrario per gli insegnamenti Islamici", ha detto un 26-anno-vecchio manifestante. "Abbiamo bisogno di un governo di tecnocrati. Abbiamo finito con i partiti tradizionali," ha detto, parlando a condizione di non essere nominato per paura di rappresaglie.

Gli attivisti e gli analisti dicono che la debolezza dei gruppi di opposizione è un prodotto diretto di al-Bashir dividere-e-regola tattica, costantemente attirare politici di spicco di distanza dalle loro parti, con alte promesse di unità nazionale e di un colpo a posizioni che possono abuso per guadagno personale.

I manifestanti spesso canto "la libertà, la pace e la giustizia" e "il popolo vuole abbattere il regime" — l'ultimo capo slogan delle rivolte della Primavera Araba del 2011. Ma non c'è un chiaro percorso per raggiungere le loro ambizioni.

"non C'è dubbio che ci saranno grandi cambiamenti, come risultato di queste proteste, ma non potrà mai essere dell'ordine di grandezza che il Sudan esigenze," ha detto un altro attivista, che non vuole essere nominato.

"Al-Bashir potrebbe dimettersi o essere rimosso dall'esercito, ma gli Islamisti hanno il potere di riorganizzare e riconquistare il potere," ha detto.

Avatar
Your Name
Post a Comment
Characters Left:
Your comment has been forwarded to the administrator for approval.×
Warning! Will constitute a criminal offense, illegal, threatening, offensive, insulting and swearing, derogatory, defamatory, vulgar, pornographic, indecent, personality rights, damaging or similar nature in the nature of all kinds of financial content, legal, criminal and administrative responsibility for the content of the sender member / members are belong.