Post a Comment Print Share on Facebook

reads.

Iraniano cisterna di lasciare Gibilterra presto, nonostante la pressione degli stati UNITI

L'agente di trasporto per un Iraniano superpetroliera catturato in un braccio di ferro diplomatico dice che la nave è pronta per partire Gibilterra in "le 24 e le 48 ore," nonostante un ultimo minuto di sforzo da parte degli Stati Uniti per cogliere di nuovo.

Richard de la Rosa, amministratore delegato di Astralship, sabato ha detto che logistico, i preparativi sono in corso e che un nuovo equipaggio di Indiani e i cittadini ucraini è previsto per assumere il comando della nave, che è il compimento di 2,1 milioni di tonnellate di petrolio Iraniano.

La nave è stato detenuto per più di un mese a Gibilterra per un presunto tentativo di violazione sanzioni dell'Unione Europea sulla Siria.

venerdì U.S. ottenuto un mandato di sequestrare la nave di più violazioni di sanzioni degli stati UNITI, il riciclaggio di denaro e il terrorismo statuti.

Chiamate a Gibilterra, la Suprema Corte e il governo non hanno ricevuto risposta.

Avatar
Your Name
Post a Comment
Characters Left:
Your comment has been forwarded to the administrator for approval.×
Warning! Will constitute a criminal offense, illegal, threatening, offensive, insulting and swearing, derogatory, defamatory, vulgar, pornographic, indecent, personality rights, damaging or similar nature in the nature of all kinds of financial content, legal, criminal and administrative responsibility for the content of the sender member / members are belong.