Post a Comment Print Share on Facebook

reads.

Jihad, la storia link Talebani e di al-Qaida in Afghanistan

I Talebani promesso di Washington durante i mesi di negoziati che gli Stati Uniti avrebbero mai più essere attaccato dal suolo Afgano. Tale promessa avrebbe incluso al-Qaida, che ha programmato il 9/11 attacchi in Afghanistan.

di Sicurezza jihad, o guerra santa, e una storia condivisa di continuare a legare i due gruppi militanti, e non c'è evidenza di una rottura dei rapporti tra il lungo tempo alleati. Segretario di Stato AMERICANO Mike Pompeo aveva detto che i Talebani accettato di tagliare i legami con al-Qaida come parte dei negoziati di pace, che il Presidente Donald Trump improvvisamente chiamato fuori la scorsa settimana.

al-Qaida leadership ancora i voti di fedeltà ai Talebani capo Mulvi Hibatullah Akhunzada, e di al Qaida, è stato sempre più forte negli ultimi anni, secondo gli analisti e gli esperti. Il gruppo ha superare le battute d'arresto l'istituzione di un rivale Stato Islamico affiliato nell'Afghanistan orientale e degli stati UNITI attacchi dei droni che aveva ridotto i suoi numeri.

I militanti hanno anche aperto una filiale nella regione chiamata al-Qaeda nel Subcontinente Indiano, che ha legami con il jihadista gruppi come lontano come Myanmar.

"Dal 2017, il gruppo ha recuperato in modo significativo", ha detto Asfandyar Mir, un ricercatore presso il Centro per la Sicurezza Internazionale e la Cooperazione presso la Stanford University.

"non C'è alcuna evidenza di una rottura o distacco tra al-Qaida e i Talebani," Mir ha detto in un'intervista con L'Associated Press. "Invece, almeno parte dei Talebani Afgani, come la Rete Haqqani, e di al Qaida, di continuare a collaborare attivamente."

Nel 1980, gli stati UNITI è stato tra quelli che ha incoraggiato centinaia di combattenti Arabi di viaggio in Afghanistan per combattere a fianco dell'Afgano mujahedeen, o santi, guerrieri, contro l'ex Unione Sovietica ci costringe, finanziato in gran parte dall'Arabia Saudita. Oggi, molti di questi mujahedeen compongono i Talebani leadership, mentre gli altri sono al potere negli stati UNITI-sostenuta dal governo Afgano. La guerra era venuta a chiudere nel 1988, molti dei combattenti Arabi uniti a seguire il ricco Saudita, leader Osama bin Laden a creare il gruppo jihadista di al-Qaida, che successivamente si è cercato di affrontare gli stati UNITI

Negli anni, di al-Qaida, ha avuto molti amici in Afghanistan, alcuni dei quali sono ora in alti luoghi, come Abdul Rasool Sayyaf, un powerbroker a Kabul.

Questi collegamenti sono stati indicati da un ex agente della CIA che ha lavorato a stretto contatto con gli stati UNITI-backed mujahedeen. La cooperativa, che ha parlato a condizione di anonimato a causa del suo coinvolgimento in operazioni segrete, ha detto Sayyaf è stato il più vicino ad al-Qaida alleato in Afghanistan.

Sayyaf ha anche organizzato Afgano cittadinanza per più di 800 Arabo al-Qaida combattenti dopo i mujahedeen ha preso il potere nel 1992. Tuttavia, i mujahedeen presto si è trasformato le loro armi su ogni altro, mandando il paese in una guerra civile che ha ucciso migliaia di persone. La corruzione e l'uccisione ha dato origine al movimento Talebano led da mujahedeen, molti dei quali erano villaggio chierici, che ha usato una repressivo marchio dell'Islam per stabilire il loro controllo. Che ha preso il potere nel 1996, fino alla loro cacciata nel 2001.

I Talebani, nonostante i 18 anni di lotta AMERICANO e dei suoi alleati, ora controllo o barcollare metà dell'Afghanistan e sono al loro più forte dal momento che l'invasione americana.

governo degli stati UNITI rapporti indicano il numero due di al Qaida militanti è cresciuta negli ultimi anni, mentre allied gruppi come i Talebani del pakistan, che ha trovato rifugio in Afghanistan dopo un attacco in Pakistan militare, sono anche guadagnando forza.

"La più grande concentrazione di attivi esteri terroristi combattenti" sono la Siria e l'Afghanistan e la maggior parte sono allineati con al-Qaida, secondo un rapporto delle Nazioni Unite nel mese di luglio.

Alcuni tra i Talebani hanno cercato di prendere le distanze da al-Qaida, ma sono venuti breve spiegando di al Qaida, la fedeltà al loro leader, il suo rapporto con i Talebani della rete Haqqani e i legami dei principali leader di al-Qaida.

Mir, i compagni di Stanford, ha anche detto la chiave Talebani ombra governatori hanno avuto una lunga legami con al-Qaida. I Talebani nominare governatori che agiscono come capi politici nelle province sotto controllo.

Esattamente come i Talebani avrebbe fatto valere la loro garanzia che l'Afghanistan non sarebbe andato in porto terroristi con un'agenda globale non è mai stato reso pubblico, e stati UNITI pace inviato Zalmay Khalilzad ha rifiutato di fornire dettagli.

Dopo la caduta dei Talebani tassi all'inizio di questo mese non è chiaro se i Talebani hanno dato Washington qualsiasi informazione su dove al Qaida, i dirigenti, compreso il successore di bin Laden, Ayman al-Zawahri, si nascondono.

Alcuni dicono che non è un mistero.

"il Pakistan è sicuramente il leader Talebani sanno molto bene dove sono", ha detto in pensione dell'esercito Pakistano Gen. Talat Masood. Anche se questa affermazione implica il suo ex datore di lavoro, Masood è stato ritirato per qualche tempo ed è stato costantemente critica di ciò che egli chiama "la straordinaria deformato filosofia dell'esercito del Pakistan" per sostenere i militanti come un contatore di influenza Indiana in zona.

Dopo anni come un fuggitivo, bin Laden, l'architetto del 9/11 attacchi, è stato rintracciato a Pakistan guarnigione della città di Abbottabad, appena 100 chilometri (60 miglia) dalla capitale, Islamabad, e fu ucciso dai Navy SEALS nel 2011.

In questo mese, in occasione dell'anniversario del Sett. 11 attacchi, bin Laden è il successore di al-Zawahri ha pubblicato un video messaggio che appare rilassata, anche se l'invecchiamento. Il video è stato realizzato dal gruppo as-Sahab Media Foundation, che sembrerebbe essere operativo vincolate.

"il Suo messaggio ci ricorda che 18 anni dopo il 9/11, al-Qaida senior leadership rimane vivo e vegeto," ha detto Bill Roggio, editor di the Long War Journal, pubblicato dalla Fondazione per la Difesa delle Democrazie, che tiene traccia di gruppi terroristici.

Roggio, ha detto in un'intervista che-Zawahiri e il suo supporto braccio, as-Sahab, "rimanere in funzione, e probabilmente sono basati in Pakistan o in Afghanistan."

Un al-Qaida video rilasciato in Maggio, quando i Talebani erano negoziazione anti-terrorismo garanzie con gli stati UNITI, rivendicato un attacco contro un convoglio dell'esercito Afgano nella parte orientale di Paktika provincia e ricercato "per sottolineare la sua alleanza con i Talebani", secondo il Long War Journal.

Inoltre, Mir, ha detto al-Qaida supporti braccio regolarmente le pompe di propaganda, per la maggior parte destinata a Afgani e Pakistani pubblico. Per l'occasione, promuove alleati gruppi come al-Qaeda-linked Ansar Ghazwa-tul Posteriori, operativo Indiano-somministrato parte del Kashmir. La regione Himalayana contesa è stato il punto di infiammabilità dei due precedenti guerre tra nucleare armati vicini Pakistan e India.

"Mentre l'al-Qaida capacità di condurre una 9/11-stile di attacco, è diminuito, questo non lo rende meno una minaccia", Roggio, ha detto. "Al-Qaida possiede una vasta rete di tutto il mondo — uno molto più grande di quella che esisteva prima del 9/11, con i suoi rami fielding piccoli eserciti di salario locale insurrezioni."

---

Seguire Gannon a www.twitter.com/kathygannon .

Avatar
Your Name
Post a Comment
Characters Left:
Your comment has been forwarded to the administrator for approval.×
Warning! Will constitute a criminal offense, illegal, threatening, offensive, insulting and swearing, derogatory, defamatory, vulgar, pornographic, indecent, personality rights, damaging or similar nature in the nature of all kinds of financial content, legal, criminal and administrative responsibility for the content of the sender member / members are belong.