Post a Comment Print Share on Facebook

reads.

Kashmiri sostengono notte di terrore da parte di truppe Indiane in giro

I soldati Indiani scese su di Bashir Ahmed Dar casa nel sud del Kashmir Agosto. 10, pochi giorni dopo che il governo di Nuova Delhi spogliato contestato regione Himalayana del suo stato e ha lanciato un giro di vite. Nelle prossime 48 ore, il 50-year-old idraulico ha detto che egli è stato sottoposto a due round di percosse da parte di soldati.

Hanno chiesto che trova il suo fratello più giovane, che si era unito ribelli avversaria India presenza nella regione a maggioranza Musulmana, e a convincerlo ad arrendersi o altro "face the music".

Nella seconda battendo, in un campo militare, il Dar ha detto che è stato colpito con bastoni da tre soldati, fino a quando egli era privo di sensi. Si è svegliato a casa, "in grado di sedersi sul mio ferito e insanguinato, glutei e schiena dolorante," ha aggiunto.

Ma non era finita. Il Ago. 14, i soldati tornarono a casa sua nel villaggio di Heff Shirmal e distrutto la sua famiglia, la fornitura di riso e di altri prodotti alimentari in miscela con il fertilizzante e kerosene.

Dar conto di violenza e di intimidazione da parte di soldati Indiani non era inusuale. In più di 50 interviste, residenti in una decina di villaggi in Kashmir ha detto Alla Associated Press che i militari avevano perquisito le loro case perché l'India il governo ha imposto un giro di vite di sicurezza nella regione Ago. 5. Hanno detto che i soldati inflitto percosse e scariche elettriche, li ha costretti a mangiare la sporcizia o bere acqua sporca, avvelenato i loro rifornimenti di cibo o ucciso il bestiame, e minacciato di portare via e sposare i loro parenti di sesso femminile. Migliaia di giovani uomini sono stati arrestati.

Chiesto da AP per rispondere alle recenti accuse di abusi da parte del Comando Nord, l'esercito Indiano sede in Jammu e Kashmir. La sua portavoce di base nelle principali città di Srinagar, Col. Rajesh Kalia, ha respinto il villaggio' conti come "completamente infondate e false", e ha affermato l'esercito Indiano valori dei diritti umani.

"Ci sono state segnalazioni di movimento di terroristi" nelle aree AP visitato, Kalia, ha detto. "Alcuni giovani sono stati sospettati di essere coinvolti nella lotta nazionale e dirompente attività e sono stati consegnati alla polizia, come per la legge della terra."

India top security ufficiale, Consigliere per la Sicurezza Nazionale Ajit Doval, ha detto che l'esercito non è stato coinvolto nell'operazione in Kashmir. "Non ci sono stati atrocità", ha detto.

Per anni, ci sono state accuse dal Kashmir residenti e internazionali, gruppi per i diritti umani che le truppe Indiane hanno effettuato sistematico abuso e ingiustificati arresti di coloro che si oppongono regola, a Nuova Delhi in divisa regione, che è sostenuto da India e Pakistan.

Ma la frustrazione, la rabbia e la paura sono state crescendo in Kashmir, in cinque settimane da quando il nazionalista Indù governo del Primo Ministro Narendra Modi spogliato la regione della maggior parte dei suoi semiautonomous stato di Ago. 5 e imposto un coprifuoco e comunicazioni blackout. Anche se alcune restrizioni sono state attenuate nelle principali città di Srinagar, con gli studenti invitati a tornare a scuola e imprese di riaprire, rurali residenti si lamentano di ciò che essi percepiscono come una campagna di violenza e di intimidazione che sembra disegnato a sopprimere qualsiasi militanza, ribellione o di dissenso.

Gli abusi nella notte incursioni da parte di truppe è iniziata ai primi di agosto, come Nuova Delhi ha preso la sua azione sul Kashmir, in base alle interviste con almeno 200 persone. Il cambiamento di stato ha annullato vecchio di decenni disposizioni costituzionali che ha dato Jammu e Kashmir, alcuni di autonomia politica e territorio i diritti di eredità. Inoltre abbassato il stato in due federalmente disciplinato territori. Le azioni sono state messe in India la Corte Suprema.

Nel villaggio di Parigam, la famiglia di baker Sonaullah Sofi dormiva quando l'esercito perquisito la sua casa. I soldati presero i suoi due figli in una strada, colpito con il calcio della rivoltella, catene di ferro e bastoni, Sofi ha detto.

"Impotente, ho sentito i miei figli urlare come soldati, ha cominciato a battere loro senza pietà in mezzo alla strada," Sofi ha detto.

Presto, i soldati portarono 10 più giovani verso la piazza del villaggio, alla ricerca di nomi di anti-India manifestanti, ha detto Muzaffar Ahmed, Sofi 20-anno-vecchio figlio, raccontando l'Ago. 7 in caso di incidente.

"Hanno colpito anche la nostra schiena e le gambe per tre ore. Ci hanno dato scosse elettriche," Ahmed, ha detto, alzando la camicia per mostrare la sua bruciato e lividi indietro. "Come abbiamo pianto e supplicato (con) loro di lasciarci andare, sono diventati sempre più inarrestabile e spietata nella loro battere. Ci costrinsero a mangiare polvere e bere l'acqua da un tombino."

Dal momento che la repressione è iniziata, almeno 3.000 persone, per lo più giovani uomini sono stati arrestati, secondo i funzionari della polizia e record rivedendo dall'AP. 120 circa di coloro che sono stati schiaffeggiato con la Sicurezza Pubblica Act, una legge che consente la partecipazione delle persone per un massimo di due anni senza processo, il record ha mostrato.

Migliaia di altri sono stati trattenuti in blocchi di polizia per essere sottoposti a screening per potenziale per unirsi alle proteste. Alcuni sono stati liberati e ha chiesto di segnalare un paio di giorni più tardi. Alcuni sono solo in ore diurne, rilasciato durante la notte a dormire a casa, mentre i loro genitori sono detto di portare indietro il giorno successivo.

Ahmed, il panettiere, ha detto che i soldati partivano all'alba, lasciando loro si contorce per il dolore. Lui e suo fratello maggiore, insieme ad almeno altri otto sono stati poi raggruppati in una sola ambulanza e portato in ospedale a Srinagar.

Il conflitto in Kashmir, sin dal tardo degli anni 1940, quando l'India e il Pakistan hanno conquistato l'indipendenza dall'impero Britannico. I paesi che hanno combattuto due dei loro tre guerre successive sul Kashmir, e ogni amministra una parte della regione.

New Delhi inizialmente affrontato in gran parte pacifica anti-India movimenti in una porzione del Kashmir. Tuttavia, una serie di errori politici, promesse non mantenute e un giro di vite sul dissenso escalation del conflitto in una vera e propria rivolta armata contro l'Indiano di controllo nel 1989 per gli stati Kashmir, sia sotto il Pakistan regola o indipendenti di entrambi. Da allora, circa 70.000 persone sono state uccise nel conflitto, che l'India vede come una guerra per procura da parte del Pakistan.

La regione è uno dei più pesantemente militarizzata del mondo, pattugliato da soldati e paramilitari e di polizia. La maggior parte Kashmiri risentirsi l'Indiano truppa di presenza e di sostenere i ribelli.

Ora, una nuova generazione in Kashmir ha ripreso la militanza, sfidando Nuova Delhi in regola con le pistole e i social media. Nel mese di febbraio, un Gallese suicidio attaccante ha investito un furgone pieno di esplosivo in un Indiano paramilitari convoglio, uccidendo più di 40 persone e il ferimento di più di due dozzine. Modi ha detto al momento che le forze governative hanno stato dato "totale libertà" per trattare con i militanti.

Per anni, gruppi per i diritti umani hanno accusato le truppe Indiane di intimidire e controllare la popolazione di abusi fisici e sessuali e ingiustificati arresti. Indiano i funzionari di governo nega questo, chiamando le accuse di propaganda separatista.

presunti Abusi da parte di gruppi per i diritti a partire dal 1989 hanno incluso lo stupro, sodomia, waterboarding, scosse elettriche ai genitali, le ustioni e la privazione del sonno.

U. N. l'anno scorso ha chiamato per un'indagine internazionale indipendente accuse di violazioni dei diritti umani, come lo stupro, la tortura e uccisioni extragiudiziali in Kashmir. L'India ha respinto il rapporto come "fallace."

Parvez Imroz, un noto avvocato per i diritti, ha detto che i nuovi rapporti di abuso nelle forze di sicurezza' in corso la campagna sono stati "disturbo".

la Paura e la rabbia sono palpabili nei villaggi che punteggiano le distese di meli, soprattutto dopo il tramonto, quando i soldati venire.

Abdul Ghani Dar, 60, ha detto che i soldati hanno perquisito la sua casa nel villaggio di Marhang sette volte dagli inizi di agosto, aggiungendo che egli manda la figlia in un'altra posizione prima del loro arrivo.

"dicono Che sono venuti a controllare mio figlio, ma so che per mia figlia," Abbiamo detto, i suoi occhi che zampilla di lacrime.

i Residenti di altri tre villaggi detto che i soldati avevano minacciato di prendere le ragazze lontano dalle loro famiglie per il matrimonio.

"Sono predoni nostre case e focolari come un esercito vittorioso. Ora sono a comportarsi come se fossero a destra sulla nostra vita, la proprietà e con onore", ha detto Nazir Ahmed Bhat, che vive in Arihal.

all'inizio di agosto, i soldati sono arrivati a casa di Rafiq Ahmad Solitario, mentre lui era via.

"I soldati chiesto a mia moglie di accompagnarli per la ricerca di casa nostra. Quando lei ha rifiutato, lei è stato picchiato con il calcio della rivoltella e bastoni" Lone detto. Mentre stava per essere battuto, i soldati uccisi il loro gallo, ha aggiunto.

---

Associated Press scrittore Emily Schmall, a Nuova Delhi, ha contribuito a questo rapporto.

Seguire Aijaz Hussain al twitter.com/hussain-aijaz

Avatar
Your Name
Post a Comment
Characters Left:
Your comment has been forwarded to the administrator for approval.×
Warning! Will constitute a criminal offense, illegal, threatening, offensive, insulting and swearing, derogatory, defamatory, vulgar, pornographic, indecent, personality rights, damaging or similar nature in the nature of all kinds of financial content, legal, criminal and administrative responsibility for the content of the sender member / members are belong.